Crostata bacio perugina

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
50 min + riposo
Per:
12
persone

La crostata bacio perugina è un’idea, devo dire geniale, che mi è venuta mentre pensavo a qualche ricetta di San Valentino da proporvi. Mi sono chiesta: perchè non usare il ripieno godurioso dei baci perugina per farcire una bella crostata al cacao? Detto fatto: il dolce è stato fatto e spazzolato via da amici e parenti nel giro di 24 ore. 😀

Volendo si possono anche fare delle mini crostatine (dovrebbero venirne fuori una decina), cuocendo la base per la metà del tempo. Se non avete la granella di nocciole, potete tritare grossolanamente delle nocciole intere. :)

Siccome sapevo che i destinatari del dolce (i miei fratelli) non amano il cioccolato fondente, ne ho usato davvero poco, ma se volete potete tranquillamente abbondare.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

 

Ingredienti per la crostata bacio perugina

Per la base:
175 g di farina
25 g di cacao
70 g di zucchero
70 g di burro
1 uovo
Per la farcitura:
300 g di nutella
150 g di cioccolato al latte
1 cucchiaino di cacao
100 g di granella di nocciole
Per decorare:
40 g di cioccolato fondente
nocciole intere

Come fare la crostata bacio perugina

Setacciate cacao e farina. Aggiungete il burro freddo a pezzetti e lavorate fino ad ottenere un composto sabbioso.

Mescolate l’uovo con lo zucchero ed aggiungetelo al composto di farina, cacao e burro.

Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per almeno mezz’ora.

Su un piano leggermente infarinato, stendete l’impasto fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo cm.

Foderatevi una teglia del diametro di 22-24cm, dopo averla imburrata o rivestito di carta da forno. Bucherellate la base con una forchetta.

Mettete un foglio di carta da forno e coprite con fagioli o ceci secchi. Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 10-15 minuti.

Togliete la carta da forno con i legumi, e fate cuocere altri 10 minuti.  Lasciate raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato al latte a bagnomaria.

Aggiungete la nutella, che non deve essere fredda, per evitare che il cioccolato impazzisca. Potete passarla 15 secondi al mircoonde prima di aggiungerla. 😉

Mescolate per bene, togliete dal bagnomaria, ed aggiungete il cacao amaro setacciato.

Mescolate ed aggiungete la granella di nocciole. Versate il tutto nella base al cacao, dopo averla trasferita nel piatto da portata.

Decorate con qualche nocciola intera.

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria e decorate la crostata.

Lasciate riposare a temperatura ambiente un paio d’ore prima di servire la vostra crostata bacio perugina.

Come conservare

Si conserva per 5 giorni ben chiuso a temperatura ambiente.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:47

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 5 commenti a "Crostata bacio perugina"

(media voti:5 su 5 commenti)
  1. grazie gromantiche golosaure che non siete altro! 😀
    sì ro’, puoi fare anche metà fondente e metà al latte, o tutto fondente! :)

  2. Una bomba calorica ma dev’essere buonissima, sarà che il bacio perugina è il mio preferito……
    da fare direi!

  3. Ke torta goduriosa hai preparato oggi è proprio da fare x San Valentino.Ciao Elena

  4. Wow Elena ke torta goduriosa hai preparato è l’ideale x San Valentino
    Ciao Elena

  5. Ciao Elena..dopo tanto ti scrivo di nuovo!!!!!!ma in silenzio continuo a seguirti ogni giorno ..crostata super golosa!un unico dubbio..mettendo cioccolato al latte e nutella ho paura diventi troppo dolce..se ne sostituissi un po’ con il fondente? Un bacio

TOP