Cannoli mortadella e pistacchio

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
30 min
Per:
6
cannoli

Se volete stupire i vostri ospiti, dovete assolutamente provare i cannoli di sfoglia con mortadella e pistacchio. Si preparano in un baleno, sono molto eleganti e se non dite cosa c’è dentro, hanno tutto l’aspetto di un dolce. 😀

Sono settimane che Davide mi mostra foto di cibi a base di mortadella e pistacchio, così ho colto i segnali impercettibili che mi lanciava ed ho preparato questo antipasto sfizioso. Potete preparare la sfoglia e la farcia in anticipo ed assemblarli poco prima di servirli, in questo modo preserverete la croccantezza dei cannoli. :)

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per i cannoli mortadella e pistacchio

1 rotolo di pasta sfoglia
200 g di mortadella
150 g di ricotta
1 cucchiaio di granella di pistacchi
burro per ungere gli stampini

Come fare i cannoli mortadella e pistacchio

Prendete la pasta sfoglia e ricavatene delle striscioline di circa un cm di spessore.

Ungete leggermente i cilindri dei cannoli ed arrotolatevi la pasta sfoglia, ben stretta.

Trasferite su una teglia rivestita di carta da forno

e cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 10-15 minuti. Lasciate raffreddare del tutto prima di togliere i cilindri, in maniera molto delicata.

A parte frullate la ricotta con la mortadella.

Dovrete ottenere una consistenza abbastanza compatta.

Farcite i vostri cannoli, io ho usato una sac à poche. 😀

Passate le due estremità nella granella di pistacchi

e servite i vostri cannoli. 😀

Come conservare

Da consumare al momento.
Volendo potete preparare le sfoglie e la mousse di mortadella il giorno prima ed assemblare il tutto poco prima di servire..
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:46

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP