Involtini vegetariani

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
30 min
Per:
20
involtini

Gli involtini che vi propongo oggi sono un’idea leggera e saporita, si tratta di piccoli rotolini fatti con la pasta fillo e farciti in tre modi diversi: con funghi, porro e pomodorini, ed un pezzetto della mia amata feta. 😀

Potete divertirvi a fare diverse combinazini, utilizzando altre verdure e sostituendo la feta con un formaggio a piacere, a patto che non sia troppo acquoso! Se mangiati subito risultano belli croccanti, il giorno dopo si ammorbidiscono ma sono comunque gustosi. ^_^

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per gli involtini vegetariani

10 fogli di pasta fillo
200 g di feta
Per il ripieno ai funghi:
250 g di funghi chiodini
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
Per il ripieno ai porri:
1 porro
olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio di aceto
sale
rosmarino
Per il ripieno ai pomodori:
6 pomodorini
origano
sale

Come fare gli involtini vegetariani

Sciacquate il porro, eliminate le estremità

e tagliatelo a fette sottili.

In una padella scaldate l’olio, aggiungete il porro con un po’ di sale e il rosmarino. Fate cuocere dieci minuti, mescolando di tanto in tanto. Alla fine aggiungete l’aceto e fate cuocere un minuto, fino a che non sarà evaporato. Spegnete e lasciate raffreddare.

In un’altra padella rosolate uno spicchio d’aglio ed aggiungete i funghi, dopo averli puliti con un panno umido ed eliminato le radici. Fate cuocere dieci minuti, spegnete e lasciate raffreddare.

Ora prepariamo gli involtini. Prendete due fogli di pasta fillo sovrapposti e divideteli in quattro parti. Aggiungete una fetta di feta ed i ripieni che avete preparato: porri, funghi

e pomodorini tagliati a metà, in questo caso con aggiunta di sale e origano. In foto vedete i pomodorini al forno che mi erano avanzati, ma si possono usare tranquillamente quelli crudi! :)

Chiudete le estremità

Ed avvolgete delicatamente.

Disponete gli involtini su una teglia rivestita di carta da forno, con la parte della chiusura a contatto con la teglia, così da fissare i vostri involtini.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 5-10 minuti. Ed ecco i miei involtini di verdure! :)

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:59

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 2 commenti a "Involtini vegetariani"

(media voti:3 su 2 commenti)
  1. ciao silvana! io la trova all’auchan ma anche in altri supermercati. :) cmq sul sito c’è la ricetta per farla in casa, la difficoltà è solo farla così sottile. 😀 eccoti la ricetta: http://www.gnamgnam.it/2013/05/07/pasta-fillo.htm

  2. Ciao Elena grazie per tutti i tuoi suggerimenti!! Volevo chiederti dove trovi la pasta fillo l’ho cercata nei supermercati senza mai trovarla mi dai qualche suggerimento? Hai mai provato a farla? Grazie Silvana

TOP