Rotolini al salmone

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
15 min
Per:
6
rotolini

I rotolini al salmone e robiola sono un grande classico, facili e veloci da preparare, non possono mancare tra gli antipasti di Natale. 😀 Vista la loro semplicità, si prestano a tante varianti: potete sostituire la robiola con ricotta o formaggio fresco tipo philadelphia, se non amate le erbe aromatiche potete sostituirle con po’ di buccia di limone grattugiata da amalgamare al formaggio. E per finire, per rendere le vostre girelle di salmone ancora piu’ ricche, potete aggiungere una fetta di pane tramezzino, prima di arrotolare. :)

Vi ricordo che sul sito c’è un’intera sezione dedicata agli antipasti di Natale, date un’occhiata e scegliete quelli che più vi piacciono! ^_^

Buona domenica golosauri!

Ingredienti per rotolini al salmone

120 g di salmone affumicato
100 g di robiola
erba cipollina o prezzemolo

Come fare rotolini al salmone

Trasferite molto delicatamente le fette di salmone su un tagliare.

Spalmatevi la robiola ed aggiungete l’erba cipollina tagliuzzata o il prezzemolo tritato.

Arrotolate le fette di salmone.

Dividete a metà, o se volete anche in più parti, se preferite delle rondelle più sottili. :)

Conservate ben chiusi in frigo fino al momento di servire. ^_^

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:06

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP