Torta di pasta

Difficoltà:
Cottura:
2 h e 30 min
Preparazione:
30 min
Per:
8
persone

La torta di pasta è un primo piatto molto scenografico che volevo preparare già da un po’, dopo aver fatto la mia torta di compleanno salata. Quando qualche giorno fa una mia cara amica mi ha mandato la foto della torta di pasta fatta dal padre mi ha fatto venire così voglia, che mi sono dovuta mettere all’opera. 😀

Ho deciso di condirla con un ragu’ di carne leggero, ma volendo potete optare per un semplice sugo di pomodoro, per una versione vegetariana. Per far stare tutti i maccheroni in piedi, una volta aperto lo stampo sarebbe preferibile far raffreddare (o almeno intiepidire) il tutto, così da far assestare la pasta. In un mondo ideale, dove non mi sentirei giudicata, metterei il piatto al centro della tavola ed i vari commensali spiluccherebbero i maccheroni con le mani. Magari potete approfittarne per fare una cena a tema senza posate. 😀

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti

400 g di pasta tipo tortiglioni
500 g di carne macinata
800 ml di passata di pomodoro
1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
100 ml di vino bianco
50 g di parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

In una padella rosolate cipolla, sedano e carota. Aggiungete la carne e fate insaporire un paio di minuti.

Aggiungete il vino bianco e aspettate che evapori.

Aggiungete la passata di pomodoro ed un po’ di sale. Fate cuocere un paio d’ore, con il coperchio leggermente spostato, e mescolando di tanto in tanto.

Una volta cotto il sugo, mettetene un po’ in uno stampo a cerniera, conl a base foderata di carta da forno.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela molto al dente. Disponetela in piedi. 😀

Coprite tutta la superficie.

Aggiungete la metà del sugo. Per farla andare dentro la pasta, io ho sbattuto la teglia sul tavolo, in modo da far scorrere il sugo.

Coprite col sugo rimanente, spolverate con il parmigiano, il pepe ed aggiungete un po’ d’olio.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 20 minuti o fino a doratura.

Lasciate raffreddare prima di togliere dallo stampo! :)

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:53

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 7 commenti a "Torta di pasta"

(media voti:3 su 7 commenti)
  1. sì matilde, fai sempre mezza cottura e poi li farcisci, magari puoi usare i paccheri invece dei maccheroni! :)
    grazie sandra! 😀

  2. Curiosa questa torta di pasta la proverò.
    Buon lavoro.
    Sandra.

  3. Ciao,intendo i singoli maccheroni tipo con carne macinata e mozzarella e in questo caso devo farli cuocere a parte e poi riempirli?Grazie

  4. grazie ragazze! 😀
    matilde sì, sarebbe preferibile (io di solito non la metto ai lati e poi “scrosto” con la spatola! 😀 ). in che senso farcirla? i singoli maccheroni o altro?

  5. Laboriosa, però bella. Io provo a farla vegana con ragù di soya!

  6. Ciao,la carta forno va messa solo sotto o anche ai lati?e volendola posso anche farcirla?

  7. che bella…mi piace molto!!!

TOP