Pizza ripiena con peperoni e salsicce

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 10 min
Preparazione:
60 min
Per:
10
persone

La pizza ripiena peperoni e salsicce è una delle mie preferite, insieme alla salsicce e friarielli, da brava napoletana. :) L’impasto per la pizza, così come la pasta frolla, a mio avviso, va sempre preparato in quantità leggermente maggiore, per non stare lì a litigare cercando di rivestire tutto lo stampo. Se vi avanza, potete approfittarne per preparare un’altra bontà: senza reimpastare, tagliate l’impasto in eccedenza a striscioline, friggetelo in abbondante olio di semi e servite o dolce (con zucchero a velo e nutella), oppure con pomodorini, rucola e scaglie di parmigiano. Approfittatene oggi che è sabato e provate la ricetta della mia pizza salsicce e peperoni, vedrete che bontà! 😀

Vi auguro una buona giornata, golosauri! :*

Ingredienti

Per l'impasto:
750 g di farina
450 ml di acqua tiepida
30 ml di olio extravergine d'oliva
10 g di lievito di birra fresco
10 g di zucchero
15 g di sale
Per il ripieno:
400 g di salsicce
1,5 kg di peperoni
200 g di fontina
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale

Preparazione

Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida (non bollente!) insieme allo zucchero. Aspettate che si formi un po’ di schiumetta, segno che il lievito è attivo.

Setacciate la farina e mescolatela con il sale. Al centro mettete l’acqua e l’olio.

Impastate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Dividete l’impasto in due parti, una leggermente più grande dell’altra, coprite e lasciate lievitare fino a raddoppiamento di volume (io ho aspettato tre ore, perchè faceva freddino :) ).

Nel frattempo pulite i peperoni eliminando la calotta ed i semi. Tagliateli a striscioline e tenete da parte.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio ed aggiungete le salsicce sbriciolate.

Fate rosolare cinque minuti e sfumate con il vino bianco.

Quando il vino sarà evaporato, aggiungete i peperoni ed un po’ di sale. Coprite e lasciate cuocere una ventina di minuti. Una volta cotti spegnete, togliete l’aglio e lasciate raffreddare.

Ecco l’impasto lievitato.

Prendete la parte più grande e foderate una teglia del diametro di 28cm, dopo averla unta con un po’ d’olio.

Aggiungete i peperoni con le salsicce e la fontina a cubetti.

Stendete l’altro impasto e coprite.

Eliminate la pasta in eccesso, spennellate con un po’ d’olio e bucherellate la base con la punta di un coltello.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 40-50 minuti.

Lasciate intiepidire prima di tagliare a fette e servire la vostra pizza. :)

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:38

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 4 commenti a "Pizza ripiena con peperoni e salsicce"

(media voti:3 su 4 commenti)
  1. grazie laura! 😀

  2. Grazie :*** Sei bravissima!!! Alla prossima!

  3. ciao laura, sì, ho usato la 00! :)

  4. Ciao, Elena! Grazie per questa bellissima ricetta! Posso chiederti che tipo di farina hai usato? 00? Grazie in anticipo! Ti seguo sempre!

TOP