Sformato di riso e broccoli

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
10 min
Per:
2
persone

Avete presente tutti i broccoli che mi erano avanzati dopo la ricetta dei muffin? Ecco cosa ci ho preparato, e cosa potete fare anche voi: un bello sformato di riso e broccoli, reso ancora più cremoso dallo stracchino. :) Siccome ho deciso di servirlo nelle terrine, ho utilizzato il riso thay, se invece volete capovolgerlo  nel piatto, vi consiglio di scegliere un riso per risotti, tipo carnaroli o roma, più ricco di amido.

Potete sostituire i broccoli con cavolfiore, spinaci, zucca e tante altre verdure di stagione, il risultato sarà sempre ottimo.

Buona giornata ai golosauri che passeranno di qui! :*

Ingredienti

160 g di riso
400 g di broccoli puliti
100 g di stracchino
parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

Iniziamo pulendo i broccoli!

Tagliate tutte le infiorescenze e le foglie più tenere, eliminate la parter centrale dura.

Cuocete in broccoli in acqua leggermente salata per una decina di minuti.

Sollevate i broccoli e frullateli, tenete da parte l’acqua di cottura.

In una padella rosolate lo scalogno.

Aggiungete il riso e tostatelo un paio di minuti.

Aggiungete i broccoli frullati ed un po’ di acqua di cottura della verdura.

Lasciate assorbire e cuocete per poco piu’ della metà dei tempi indicati sulla confezione del riso. Trascorso tale tempo, spegnete ed aggiungete lo stracchino. Aggiustate di sale.

Date una mescolata e versate in una teglia da due porzioni o in due monoporzioni, dopo aver unto leggermente.

Spolverate con il parmigiano, aggiungete il pepe ed un filo d’olio.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 20 minuti. Lasciate riposare 5 minuti prima di servire! 😀

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo.
Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:03

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP