Muffin ai broccoli

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
25 min
Per:
5
muffin

I muffin ai broccoli sono tra i muffin salati più carini che abbia mai preparato, da fuori sembrano non avere nulla di speciale poi li tagli a metà e trovi questo broccoletto tipo alberello. 😀 Mi sembra anche un ottimo sistema per ridare dignità ad un tipo di verdura spesso bistrattato, ma che io amo.

Per questioni di tempo, ho sbollentato leggermente i broccoli, ma volendo si possono cuocere anche a vapore, così sarete certi di non ammorbidirli troppo. Sono venuti fuori 5 muffin salati belli grandi, da circa 200 calorie l’uno. ^_^

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti

2 uova
30 g di latte
30 g di olio di semi
100 g di ricotta
120 g di farina
10 g di lievito istantaneo per torte salate
20 g di pecorino grattugiato
150 g di broccoli già puliti
sale
pepe

Preparazione

Iniziamo pulendo i broccoli! Tagliate le infiorescenze cercando di lasciarle intere.

Il peso dei broccoli è puramente indicativo, io vi consiglio di cuocerne un po’ in piu’ e poi scegliere quelli più belli da mettere nei muffin, quelli che avanzano possono essere utilizzati in qualche altra ricetta! :)

Tuffate i broccoli in acqua bollente leggermente salata e fate cuocere 5-10 minuti (dovranno ammorbidirsi leggermente, senza sfaldarsi). Scolate e tenete da parte.

In una ciotola lavorate uova e ricotta setacciata.

Aggiungete sale, olio e latte.

Aggiungete farina e lievito setacciati.

Aggiungete pepe e pecorino.

Imburrate gli stampini, io ho usato quelli di alluminio monoporzione perchè sono più alti. 😀 Versate un po’ del composto, aggiungete il broccolo e coprite con un pochino di impasto.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 25 minuti. Laciate raffreddare prima di servire i vostri muffin ai broccoli! :)

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:52

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP