Crostata melograno e mascarpone

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
60 min + riposo
Per:
10
persone

Quando sei circondata da alberi di melograno che ti supplicano di raccogliere i propri frutti e farne un dolce, mica puoi restare indifferente? Così ho preso una decina di melograni ed ovviato al loro problema più grande: i semini! Li ho sgranati e schiacciati in modo da ricavarne il succo, col quale ho fatto la crema per questa crostata. Da  brava golosaura ho arricchito il tutto con della crema al formaggio, e ne è venuta fuori una crostata dal sapore deciso, molto molto buona. :)

Se non amate i dolci al formaggio, potete sostituire quella parte con della crema pasticcera, magari aromatizzata al limone.

Vi auguro un buon week end golosauri!

Ingredienti

Per la base:
250 g di farina
125 g di burro freddo a pezzetti
80 ml di acqua fredda
90 g di zucchero
buccia di limone grattugiata
Per la farcia:
250 g di mascarpone
175 g di formaggio fresco tipo philadelphia
30 g di farina
130 g di zucchero
Per la crema al melograno:
500 ml di succo di melograno
30 g di farina
4 cucchiai di succo di limone
50 g di zucchero
aroma alla vaniglia

Preparazione

In una ciotola mescolate farina e zucchero. Aggiungete il burro a pezzetti.

Lavorate con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso. Al centro mettete acqua e la buccia di limone.

Lavorate velocemente fin ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigo per almeno mezz’ora.

Ora, a meno che non abbiate del succo di melograno pronto, dovete produrvelo in casa. 😀 Tagliate i melograni a metà.

Recuperate i chicchi e metteteli in uno schiacciapatate. Pressate i chicchi e recuperate il succo in un contenitore (io ho usato dieci melograni). Prima di utilizzarlo, filtratelo. 😉

In alternativa potete semplicemente tagliare a metà i melograni ed usare uno spremiagrumi.

In un pentolino mescolate farina e zucchero, ed aggiungete il succo di melograno e quello di limone, mescolando con una frusta.

Ponete sul fuoco e cuocete per 5-10 minuti, fino a che la crema non si sarà addensata.

Trasferite in un piatto, coprite con pellicola a contatto e lasciate raffreddare.

In una ciotola mescolate i formaggi con lo zucchero e l’aroma alla vaniglia.

Aggiungete la farina.

Stendete la pasta su un piano infarinato fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo cm.

Foderatevi una tortiera del diametro di 24 cm. Bucherellate la base con una forchetta e versate i formaggi a cucchiaiate.

Aggiungete anche la crema di melograno.

Date una mescolata veloce e, con la pasta avanzata, fate delle striscioline decorative.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 40-50 minuti.

Lasciate raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo e servire. :)

Come conservare

Si conserva per 3 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:31

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 2 commenti a "Crostata melograno e mascarpone"

(media voti:3 su 2 commenti)
  1. grazie del consiglio silvia! :)

  2. Elena non consiglio di usare lo spremiagrumi per ottenere il succo, diventerebbe amaro se si spremono anche le pellicine gialle all’interno del melograno!!! fidati esperienza personale…..

TOP