Torta uova al tegamino

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
40 min
Per:
12
persone

La torta uova al tegamino è un dolce decorato con crema di latte e pesche sciroppate, così da sembrare proprio un uovo fritto. Sono incappata nella foto di questa ricetta qualche settimana fa, si tratta di un dolce tedesco (il cui nome impronunciabile è spiegeleierkuchen) del quale non sono riuscita a trovare una ricetta definitiva (non una in italiano, per lo meno). Pure avvalendomi del traduttore per i siti tedeschi, ho notato che erano tutte ricette diverse tra loro: chi ci mette lo yogurt, chi monta gli albumi, chi usa la margarina, insomma alla fine ho usato la base del ciambellone all’acqua e chi s’è visto s’è visto. :)

Per avere l’effetto uovo al tegamino, ho dovuto fare delle porzioni enormi, altrimenti mi sarei ritrovata con un tuorlo gigante rispetto al resto della fetta. Ogni fetta può essere divisa in due o anche in tre, se non avete molta fame. 😀 Per chi ha problemi di intolleranze, il latte della crema può essere sostituito con quello di soia, mentre per la base potete usare il mio pan di spagna senza uova aumentando di un mezzo le dosi.

Vi auguro una buona giornata! ^_^

Ingredienti

Per la base:
3 uova
130 g di zucchero
130 g di olio di semi
130 g di acqua
250 g di farina
16 g di lievito per dolci
aroma alla vaniglia
Per la decorazione:
700 ml di latte
70 g di farina
120 g di zucchero
aroma alla vaniglia
6 pesche sciroppate
2 cucchiai di confettura di albicocche

Preparazione

Lavorate le uova con lo zucchero.

Aggiungete l’acqua, l’olio e l’aroma alla vaniglia.

Aggiungete farina e lievito setacciati.

Versate in uno stampo da 25x35cm circa, rivestito di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 25-30 minuti. Lasciate raffreddare coprendo con un panno.

Aggiungete il latte e l’aroma alla vaniglia, mescolando con una frusta.

Ponete sul fuoco e cuocete per 5-10 minuti, fino a che la crema non si sarà addensata. Trasferite in un piatto da portata con pellicola a contatto e lasciate intiepidire.

Versate la crema  e lasciate raffreddare del tutto.

Disponete le pesche sciroppate.

Mettete la confettura di albicocche in un pentolino con un paio di cucchiai d’acqua, sciogliete sul fuoco a fiamma bassa e spennellate le pesche  Lasciate riposare in frigo per un’oretta e tagliate le vostra uova al tegamino.

Ed ecco le mie uova al tegamino! 😀

Come conservare

Si conserva per 3 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:33

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 8 commenti a "Torta uova al tegamino"

(media voti:3 su 8 commenti)
  1. bella idea! 😀

  2. Per avere delle porzioni più modeste uso le albicocche sciroppate…grazie per la tua ricetta!!

  3. yeah! 😀

  4. WOW!!!!!!

  5. con la confettura sciolta in acqua. :)

  6. Con cosa vanno spenellate le pesche ?

  7. grazie! <3

  8. Troppo forteeeee! Che bello l’effetto sembra proprio un uovo al tegamino. Bravissima

TOP