Peperoni ripieni di spaghetti

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

Chi mi segue sa che amo le verdure ripiene, trovo che siano geniali e versatili, e poi volete mettere la soddisfazione di mangiare anche il contenitore?! 😀 Dopo i peperoni ripieni di carne, di cous cous e di riso, non mi restava che metterci dentro della pasta. Ho scelto gli spaghetti, conditi con besciamella, prosciutto e formaggio (ecco l’altra mia debolezza: il menu bambini 😀 ). Il risultato è un piatto cremoso e saporito, da poter gustare anche il giorno dopo o magari da portare in ufficio per affrontare il primo giorno di lavoro dopo le ferie.

Vi auguro un buon inizio di settimana golosauri!

Ingredienti per peperoni ripieni di spaghetti

2 peperoni
200 g di spaghetti
300 ml di besciamella
100 g di prosciutto cotto a cubetti
100 g di provola o scamorza a cubetti
40 g di parmigiano grattugiato
sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Come fare peperoni ripieni di spaghetti

Eliminate  la calotta dei peperoni, cercando di togliere solo la parte verde.

Tagliateli a metà per il lungo ed eliminate i semini.

Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e mescolateli con due terzi della besciamella, il prosciutto, la provola ed il pepe.

Farcite i vostri peperoni (io ho arrotolato delle forchettate di spaghetti che ho poi adagiato all’interno del peperone, per evitare di sporcare ovunque 😀 ).

Ricoprite con la besciamella, spolverate con parmigiano e pepe. Aggiungete un filo d’olio.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 20 minuti. Ed ecco i miei peperoni ripieni di spaghetti! 😀

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP