Cous cous pesce spada e melanzane

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
10 min
Per:
2
persone

Quando ho poco tempo per cucinare e non mi va di mettere l’acqua per la pasta ed aspettare che cuocia, di solito opto per un cous cous, cercando di sperimentare ogni volta un accostamento nuovo. Questa volta è toccato al cous cous pesce spada e melanzane, che ho preparato in versione light, stufando le melanzane. Se non avete ancora ripreso i contatti con la bilancia, potete friggere le melanzane, per la versione più golosa. 😀

Potete servire il cous cous sia freddo che appena fatto, e per un tocco in più potete aggiungere un paio di cucchiai di pesto. 😉

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti

100 g di cous cous
200 g di pesce spada
250 g di melanzane
100 g di pomodorini
basilico
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

Tagliate le melanzane a cubetti piccoli.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio ed aggiungete le melanzane ed un po’ di sale.

Coprite e fate cuocere una quindicina di minuti, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo tagliate il pesce spada a cubetti.

Aggiungetelo alle melanzane e fate cuocere il tutto per un paio di minuti.

Preparate il cous cous secondo le istruzioni sulla confezione. Io ho aggiunto la stessa quantità di acqua calda leggermente salata, coperto ed aspettato che fosse stata assorbita. Sgranate poi con una forchetta.

Trasferite nella padella con i pomodori tagliati a metà, il basilico ed il pepe. Non dimenticate di togliere l’aglio!

Fate insaporire un minuto e servite il vostro cous cous pese spada e melanzane. :)

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:55

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP