Girelle fredde – Video ricetta

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
30 min
Per:
20
girelle

Le girelle fredde sono un antipasto che amo particolarmente, perchè rientra secondo me nella categoria “menu bambini”, della quale sono grande fan. 😀 La cosa bella è che si possono farcire a piacere, preparare con un giorno di anticipo e sono certa faranno felici tutti, sia grandi che piccini. :)

Per i ripieni potete sbizzarrirvi con salsa tonnata, ricotta e verdure grigliate, frittata e pomodorini, salmone e formaggio fresco e così via. Mi raccomando: fatene in grandi quantità, perchè spariscono in un lampo!

Buona giornata a tutti!

Ingredienti

5 fette di pane per tramezzini
Per il primo gusto:
70 g di prosciutto cotto
150 g di formaggio fresco tipo philadelphia
6 olive verdi
Per il secondo gusto:
70 g di prosciutto crudo
150 g di formaggio fresco tipo philadelphia
1 mazzettino di rucola
Per il terzo gusto:
70 g di caprino
noci
2 pomodori secchi

Preparazione



Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 6 commenti a "Girelle fredde – Video ricetta"

(media voti:3 su 6 commenti)
  1. grazie niko! :)

  2. per farne di più, io ne unisco 3 (le sovrapponi un pochino) per il lato lungo schiacciandole con il mattarello e poi le arrotolo per il lato lungo. Se ne possono unire anche solo due. In questo modo riesci a farne molte di più.
    Ciao Niko.

  3. ciao marinella! ora vediamo cosa possiamo fare! :)

  4. per stampare le vostre ricette servono troppi fogli. Perché non fate come altri blog che con 1 pagina stampiamo tutto? grazie se rispondete Marinella

  5. deve esserci qualche errore tecnico, ora controllo, grazie! :)

  6. Elena tra gli ingredienti non compare il pane da tramezzino

TOP