Insalata di spinaci

Difficoltà:
Cottura:
7 min
Preparazione:
15 min
Per:
1
persone

L’insalata di spinaci è stata una piacevole sorpresa: fresca, croccante e saporita! :) Per me che non amo gli spinaci lessi, prepararli crudi è un ottimo sistema per mangiare con gusto questa verdura, senza necessariamente inserirla in un piatto calorico tipo cannelloni o muffin salati.

Una volta tagliati gli spinaci, potete aggiungere le verdure che preferite, sostituire il tonno o l’uovo con del formaggio e della frutta secca e così via. Vi consiglio di lasciare quel cucchiaio di aceto perchè da’ davvero un tocco in più a questa insalata. :) Se la servite come piatto unico, va bene per una persona, se preparate altro, potete dividerla in due.

Vi auguro una buona giornata!

 

Ingredienti per l'insalata di spinaci

100 g di spinaci già puliti
100 g di pomodori
100 g di carote
1 cipolla piccola
50 g di tonno sgocciolato
1 uovo
1 cucchiaio di aceto
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Come fare l'insalata di spinaci

Sciacquate l’uovo, mettete in un pentolino con acqua fredda e cuocete per sette minuti da quando l’acqua inizia a bollire. Scolate e lasciate raffreddare.

Sciacquate per bene gli spinaci ed asciugateli.

Tagliateli a striscioline.

Tagliate i pomodori in quattro parti e grattugiate le carote con una grattugia a fori larghi.

Tagliate la cipolla a fettine e l’uovo sodo in quattro parti, dopo averlo sgusciato.

Mescolate le verdure, aggiungete il tonno, sale, olio, aceto e pepe.

Servite la vostra insalata di spinaci guarnendo con gli spicchi di uovo sodo. :)

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo.
Senza condimento, da aggiungere solo poco prima di servire..
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:57

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP