Cheesecake alle albicocche

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
1 h e 20 min
Per:
12
persone

Con l’arrivo dell’estate, ogni scusa è buona per preparare un cheesecake freddo; in questo caso, avevo tantissime albicocche da smaltire, un compleanno in vista e qualcuno molto goloso di dolci e di frutta. 😀 Con la stessa ricetta, potete fare tantissime varianti di cheesecake, modificando il gusto dello yogurt e la frutta di copertura: pesche, melone, kiwi, ciliegie e così via.

Se avete problemi con la gelatina, potete optare per dei cheesecake al bicchiere, sostituite il latte con della panna montata e la incorporate al composto di formaggi, prima di trasferire nei bicchieri. Vedrete che golosità! 😀

Vi auguro una buona giornata! ^_^

Ingredienti

Per la base:
300 g di biscotti secchi
150 g di burro fuso
Per la crema:
500 g di mascarpone
200 g di ricotta
250 ml di yogurt all'albicocca
150 ml di latte
12 g di gelatina in fogli
150 g di zucchero
Per la copertura:
12 albicocche circa
amarene
50 g di confettura di albicocche

Preparazione

Mettete i biscotti in un mixer e riduceteli in polvere.

Aggiungete il burro fuso.

Mescolate e trasferite in uno stampo a cerniera del diametro di 24cm, con la base rivestita di carta da forno. Schiacciate per bene e mettete in frigo mentre preparate la crema.

Lavorate mascarpone e zucchero.

Aggiungete la ricotta setacciata.

Aggiungete lo yogurt.

A parte mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per dieci minuti. Strizzatela e scioglietela nel latte ben caldo. Aggiungete alla crema di formaggi e mescolate velocemente.

Versate il tutto nella tortiera.

Coprite e mettete in frigo almeno 4-5 ore.

Sbucciate le albicocche (se volete) e tagliatele a fettine. Io qualcuna l’ho solo divisa a metà! :)

Ora decorate a piacere il vostro cheesecake! Io ho messo al centro l’albicocca intera, poi fatto un giro con le albicocche a fettine.

E poi ho continuato  con dei raggi di albicocche, qualcuna intera e le amarene per dare colore. Sciogliete la confettura sul fuoco on un cucchiaio d’acqua e spennellate le albicocche. Conservate in frigo fino al momento di servire! :)

Come conservare

Si conserva per 3 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:35

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 4 commenti a "Cheesecake alle albicocche"

(media voti:3 su 4 commenti)
  1. grazie ragazze! <3

  2. che bella complimenti!!!

  3. ora che anche la seconda festa di compleanno dei miei figli è andata, basta forno.per due gg ho sfornato semidolci,foccacine, muffin, crostate,torta margherita,pan di spagna dalla mattina alle 8 alla sera alla sei.ora basta.cheesecake i love you!!!!!!

  4. Ciao Elena,
    Ieri ho fatto la crostata oreo e la muss di anguria. Un successo
    Proverò anche questa cheesecake sicuramente. Ciao ciao

TOP