Arance ripiene dolci

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
30 min + riposo
Per:
4
persone

L’idea di farcire della frutta per farci un bel dolce, mi frulla in testa da un po’, anche se nelle mie intenzioni c’era quella di cuocerci tipo delle tortine o dei muffin. Poi visto il caldo, ho cambiato idea, ed ho pensato ad una sorta di mousse, ma più veloce, perchè non ci ho aggiunto panna. Ho semplicemente svuotato delle arance, lavorato mascarpone con zucchero a velo e succo d’arancia, ed ecco pronto il ripieno facile e veloce. Una di quelle idee che vi salvano tutte d’un pezzo quando pensate di non avere tempo per il dolce: in pochissimo tempo non solo avrete il dessert, ma sarà anche buono e bello da vedere! 😀

Con queste dosi mi è avanzata un pochino di crema, che magari potete far diventare la “prova assaggio”. 😉

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti per arance ripiene dolci

2 arance
250 g di mascarpone
60 g di zucchero a velo
50 ml di succo d'arancia
40 g di gocce di cioccolato (più extra per decorare)

Come fare arance ripiene dolci

Tagliate le arance a metà.

Tagliate una fettina alla base, in modo che dopo restino ben ferme senza rotolare qua e là. 😀

Svuotatele delicatamente con uno scavino o un cucchiaino e conservate la polpa.

A parte lavorate mascarpone e zucchero a velo.

Schiacciate e filtrate la polpa fino ad ottenere 50 ml di succo, ed aggiungetelo al mascarpone.

Mescolate ed aggiungete le gocce di cioccolato.

Farcite le vostre mezze arance.

Decorate con gocce di cioccolato e mettete in frigo per un’ora prima di servire. :)

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:22

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP