Torta margherita

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
30 min
Per:
12
persone

La torta margherita è un classico della nostra cucina, quel dolce che si prepara quando in casa non si ha quasi nulla, perfetto da mangiare al naturale per la colazione o da farcire a piacere, per i più golosi. Si può preparare la torta margherita senza fecola, sostituendola con la stessa quantita di farina.

Allo stesso modo potete preparare una torta margherita senza burro sostituendolo con 80g di olio di semi; in questo caso lavorate prima tuorli e zucchero, aggiungete olio e latte, poi passate alle polveri e infine gli albumi montati a neve.

Per una perfetta riuscita della ricetta, è importante che uova, latte e burro siano a temperatura ambiente.

Non mi resta che augurarvi una buona giornata e consigliarvi di provare la mia ricetta della torta margherita soffice soffice! :)

Ingredienti

5 uova a temperatura ambiente
200 g di zucchero
100 g di burro a temperatura ambiante
100 g di latte a temperatura ambiente
150 g di farina
150 g di fecola di patate
16 g di lievito per dolci
buccia di limone grattugiata o vaniglia
zucchero a velo per decorare

Preparazione

Lavorate burro e zucchero.

Aggiungete un tuorlo alla volta, aspettando che sia stato assorbito, prima di aggiungere il seguente.

A parte setacciate insieme farina, lievito e fecola, ed aggiungetene circa un terzo al composto.

Aggiungete il latte a filo, continuando a lavorare con le fruste.

Ora aggiungete il resto delle polveri, e la buccia di limone grattugiata.

Per finire, aggiungete gli albumi montati a neve.

Versate il composto in uno stampo del diametro di 24cm rivestito di carta da forno o imburrato.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 160° per 50 minuti circa (fate la prova stecchino!).

Fate raffreddare completamente e decorate con lo zucchero a velo prima di servire la vostra torta margherita. :)

Come conservare

Si conserva per 4 giorni ben chiuso a temperatura ambiente.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:23

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 3 commenti a "Torta margherita"

(media voti:3 su 3 commenti)
  1. isa con le cose semplici non si sbaglia mai! 😀 cmq sì, puoi farcirla tranquillamente e ricoprirla di frutta, o nel caso puoi fare direttamente la crostata morbida alla frutta che ho pubblicato qualche settimana fa! 😀

  2. Elena, per un compleanno di domenica mia madre mia ha commissionato – ora mai funziona così 😉 -una torta soffice da spalmare di crema pasticcera e coprire con frutta fresca.Insomma una specie di crostata alla frutta ma che non sia fatta con la pasta frolla. A tuo parere la torta margherita può reggere il peso della crema pasticcera e della frutta?O devo fare per forza un pan di spagna?

  3. Anche io adoro questa torta semplice ma perfetta. Tant’è che ho deciso di includerla nel buffet dei dolci per il compleanno del mio bimbo che festeggeremo fra due sabati. Pensa che un gg l’ho preparata per una merenda fra bimbi e una mia amica non credeva ai suoi occhi.La figlia -nota come l’eterna inappetente – quel pomeriggio ne ha mangiate due fette ed al mattino dopo si è pappata la porzione che le avevo dato da portare a casa. Insomma una garanzia anche per i bimbi + difficili!

TOP