Strudel peperoni e salsicce

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

Lo strudel peperoni e salsicce è un rustico che ho preparato ieri per soddisfare la voglia di peperoni che mi attanagliava da settimane. Visto che il tempo era poco, cosa c’è di più veloce di un rustico con la pasta sfoglia? :)

Ho pelato i peperoni prima di cuocerli in modo da verli belli morbidi senza quell’odiosa pellicina, che tra l’altro risulta anche indigesta. Mi sembra anche un ottimo sistema per avere un risultato simile ai peperoni arrostiti, senza dover stare tutto quel tempo a grigliarli. Quasi quasi ci faccio una ricetta a parte! 😀

Vi auguro una buona giornata golosauri, e vi consiglio di provare il mio strudel salato! 😉

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
500 g di peperoni
200 g di salsicce
1 cipolla
150 g di fontina
50 ml di vino bianco
olio extravergine d'oliva
sale

Preparazione

Pelate i peperoni con un pelapatate. Tagliateli a metà, eliminate i semini ed il torsolo. Tagliateli a striscioline.

In una padella rosolate la cipolla tagliata a fettine.

Aggiungete la salsiccia sbriciolata.

Fate insaporire e sfumate con il vino bianco. Quando sarà evaporato, aggiungete i peperoni ed u po’ di sale.

Coprite e fate cuocere 15-20 minuti. Scoprite e lasciate asciugare l’acqua in eccesso.

Fate raffreddare i peperoni e mettete la padella leggermente inclinata, in modo da far scorrere il sughetto, che useremo dopo. 😉

Srotolate la pasta sfoglia, disponete i peperoni con le salsicce ed aggiungete la fontina tagliata a fette. Ripiegate leggermente i boordi superiore ed inferiore.

E piegate come in foto.

Spennellate un po’ del magico sughetto sul bordo della pasta sfoglia.

Chiudete e posizionate lo strudel su una teglia rivestita di carta da forno, con la parte della chiusura a contatto con la teglia. Bucherellate leggermente la superficie del rustico e spennellatelo sempre con il sughetto deipeperoni.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 20-25 minuti.

Lasciate almeno intiepidire prima di servire il vostro strudel salato! :)

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:12

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 2 commenti a "Strudel peperoni e salsicce"

(media voti:3 su 2 commenti)
  1. grazie a te raffaella! :)

  2. Grazie per questa ricetta!! E favolosa. Buonissima!! Ho fatto lo strudel per domenica A pranzo ed è stato un successo!! Che bello vedere mia figlia che mangia le verdure di gusto! ! Bravissima Elena !grazie! Raffaella

TOP