Biscotti mimosa

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
20
biscotti

I biscotti mimosa sono dei delicatissimi biscotti al limone, decorati con cioccolato bianco e biscotti sbriciolati per creare l’effetto mimosa. Non credevo sarebbe venuto fuori un dolcino identico alle mimose! 😀 Sono davvero soddisfatta di questi biscotti per l’8 marzo, ottimi da inzuppare ma anche da mangiare da soli.

E con questa ricetta auguro una buona festa della donna a tutte le mie adorabile gnammettine e ai golosauri che devono sacrificarsi e assaggiare tutte le cose che cuciniamo! 😛

Ingredienti per i biscotti mimosa

1 uovo
100 g di zucchero
75 g di burro
200 g di farina
5 g di lievito per dolci
buccia di limone grattugiata
Per la copertura:
100 g di cioccolato bianco

Come fare i biscotti mimosa

Lavorate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero.

Aggiungete l’uovo.

Aggiungete buccia di limone, farina e lievito setacciati.

Amalgamate il tutto. Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo per mezz’ora.

Formate delle palline e poggiatele su una teglia rivestita di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 10-15 minuti. Lasciate raffreddare completamente.

In un mixer mettere 4 biscotti.

E riduceteli in polvere.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria.

Ricoprite la parte superiore dei biscotti.

Decorate con i biscotti tritati e lasciate solidificare il cioccolato bianco prima di servire i vostri biscotti mimosa. :)

Come conservare

Si conserva per 3 giorni ben chiuso a temperatura ambiente. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:11

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP