Risotto al barolo – Video ricetta

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
5 min
Per:
4
persone

Il risotto al barolo è un primo piatto davvero gustoso, una di quelle ricette che vi farà fare bella figura con i vostri ospiti e che, visto il colore acceso, si presta ad entrare nel vostro menu di San Valentino. Preparare un risotto non è difficile, basta utilizzare qualche piccolo accorgimento: tostate il riso prima di aggiungere liquidi, il brodo deve essere ben caldo, usate ingredienti di prima scelta ed un riso adatto ai risotti (come quello roma o vialone nano ad esempio) e alla fine non dimenticate di mantecare con un bel pezzo di burro freddo e/o parmigiano grattugiato. :)

Detto ciò non vi resta che mettervi all’opera e scegliere qualche altra ricetta di San Valentino per la vostra serata speciale!

 

Ingredienti per il risotto al barolo

320 g di riso
mezzo litro di barolo
mezzo litro di brodo vegetale caldo
40 g di burro (più extra per mantecare)
mezza cipolla
parmigiano grattugiato
sale
pepe

Come fare il risotto al barolo



Come conservare

Da consumare al momento. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:46

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP