Struffoli senza uova

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
40 min
Per:
6
persone

Gli struffoli senza uova sono l’ultima ricettina che riesco a darvi prima di Natale! 😀 Li ho preparati per mia mamma (che ancora non lo sa) e che dopo anni finalmente può tornare a mangiarli. Ho utilizzato la ricetta della mia pasta frolla vegana, diminuendo un po’ le dosi di olio, dal momento che è prevista la frittura. Per avere una ricetta degli struffoli vegana, sostituite il miele con dello sciroppo d’agave ed eliminate i confettini e i canditi che contengono coloranti. Magari potete sostituirli con scorzette d’arancia candita fatte in casa.

Approfitto della ricetta di oggi per augurarvi un buon Natale e ricordarvi che la prossima ricetta verrà pubblicata il 27: qualcuno dovrà  pure occuparsi di cucinare per la mia famiglia no? 😀

Vi mando un bacino odoroso di cannella, miei amati golosauri! <3

Ingredienti

250 g di farina
75 g di zucchero
40 ml di olio di semi
40 ml di acqua
40 ml di limoncello o vino bianco
4 g di lievito per dolci
Per la copertura:
250 g di miele
30 g di zucchero
zuccherini
ciliegie candite
olio di semi per friggere

Preparazione

In una ciotola mettete la farina ed il lievito setacciati. Mescolate e al centro ponete olio, acqua e limoncello.

Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Avvolgete nella pellicola e fate riposare trenta minuti a temperatura ambiente. Formate dei piccoli salsicciotti e ricavatene dei pezzetti.

Arrotondateli leggermente. Se si attaccassero tra di loro, aggiunget eun po’ di farina.

Friggete in abbondante olio di semi ben caldo.

Scolate l’olio in eccesso e lasciate raffreddare.

A parte sciogliete il miele con lo zucchero.

Tuffatevi gli struffoli.

Mescolateli e metteteli in un piatto da portata. Decorate gli struffoli senza uova con gli zuccherini e le ciliegie candite! :)

Come conservare

Si conserva per 1 settimana ben chiuso a temperatura ambiente.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:22

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 2 commenti a "Struffoli senza uova"

(media voti:3 su 2 commenti)
  1. estrella bella! grazie e a questo punto..buon capodanno! :)

  2. Ciao Elena! Qui da noi al nord gli Struffoli non sono un piatto molto diffuso, io li ho mangiati per caso solo una volta, sei stata carina a pensare a una versione per intolleranti! Auguri di Buon Natale anche a te e non affaticarti troppo in cucina! :***

TOP