Gnocchi alla crema di scampi

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
25 min
Per:
2
persone

Gli gnocchi alla crema di scampi sono un piatto di mare che piacerà anche ai bambini, perchè ci sono gli gnocchi e la cremina paradisiaca che li accompagna. 😀 Era da tanto che volevo prepararli, ma quando in casa mia arrivano gli scampi, puntualmente li si accoppia alle linguine o gli spaghetti. Così ho dovuto farli quasi di nascosto, ma il mio assaggiatore ufficiale dopo ne è stato ben felice. 😀

Se volete, potete preparare la crema di scampi in anticipo e tenerla da parte, e solo all’ultimo momento cuocere gli gnocchi, che ci mettono davvero poco; se la crema nel frattempo si seccasse un po’, potete aggiungerci un pochino di acqua calda. Spero proverete la mia ricetta degli gnocchi alla crema di scampi, magari per capodanno! :)

Buona giornata golosauri!

Ingredienti

500 g di gnocchi
400 g di scampi
150 ml di panna
200 ml di passata di pomodoro
100 ml di vino bianco
30 ml di brandy (se non l'avete, va bene il vino bianco)
2 spicchi d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
prezzemolo

Preparazione

Pulite gli scampi incidendo la parte interna del carapace e togliendo la polpa.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio e mettete tutti gli scarti.

Fate rosolare e sfumate con il vino bianco.

Appena il vino sarà evaporato, aggiungete la passata di pomodoro ed un po di sale. Mettete un coperchio e fate cuocere 5-10 minuti a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto.

A parte rosolat eun’altro spicchio d’aglio. Aggiungete gli scampi puliti.

Fateli cuocere un paio di minuti e sfumate con il brandy.

Appena sarà evaporato, eliminate l’aglio e frullate gli scampi con la panna, un pizzico di sale e pepe.

Poi prendete le teste (ricorandovi di eliminare l’aglio) e passateli allo schiaccia patate, recuperando i liquidi in una ciotolina.

Io ho passato anche il sughetto di pomodor, in modo da eliminare eventuali filamenti o pezzetti di carapace. Mescolate con gli scampi frullati.

Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata e, appena salgono a galla, trasferiteli nella padella con il condimento.

Fate insaporire qualche minuto a fiamma viva e servite con un po’ di pezzemolo! :)

Come conservare

Da consumare al momento.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:24

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 3 commenti a "Gnocchi alla crema di scampi"

(media voti:5 su 3 commenti)
  1. grazie patrizia! :)
    simone se trovi in commercio gli gnocchi senza glutine e ti assicuri che anche negli altri ingredienti non ve ne sia traccia, sì! :)

  2. Mi sembra un ottimo primo da leccarsi i baffi

  3. Ottimale ma x me che sono celiaco va bene questa ricetta?

TOP