Segnaposto di Natale di frolla

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
60 min
Per:
7
segnaposto di Natale

I segnaposto di Natale di frolla sono una bellissima idea per decorare la tavola a Natale e una simpatica idea da regalare. Se non avete i tagliapasta a forma di alberello, non disperate, potete anche fare degli alberelli stilizzati, semplicemente ricavando dei trangoli con una piccola base a fare da tronco, se proprio volete. Ho voluto lasciarli semplici per dare risalto al nome, ma se vi va potete decorarli con zuccherini, cioccolato fuso, smarties e così via.

Quest’anno ho stilato un bel menù di Natale al quale ho aggiunto qualcuno dei piatti preparati di recente. Se andate sul link, troverete anche il menu per la vigilia e per capodanno, oltre che qualche variante vegetariana, senza lattosio, senza glutine e, novità di quest’anno, il menu vegano. :)

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti

200 g di farina
60 g di burro
60 g di zucchero
1 uovo
aroma alla vaniglia
Per decorare:
100 g di cioccolato bianco
30 g di cioccolato fondente
7 biscotti tipo Oreo o Ringo

Preparazione

In una ciotola lavorate la farina ed il burro a pezzetti fino ad ottenere un composto sabbioso.

Mescolate l’uovo con lo zucchero e l’aroma alla vaniglia, ed aggiungete alla farina.

Lavorate fino ad ottenere un compsto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per mezz’ora.

Stendete su un piano leggermente infarinato fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo cm. Ricavate degli alberelli con un tagliabiscotti.

Prendete la metà degli alberelli e divideteli a metà.

Con la frolla rimasta fate delle stelline

e dei rettangolini.

Cuocete tutto in forno preriscaldato ventialto a 180° per circa 10 minuti.

Lasciate raffreddare, chiudete per bene e mettete in freezer per venti minuti. Inquesto modo, quando andrete ad unire i vari pezzi col cioccolato fuso, si solidificherà subito.

Sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria o al microonde e attaccate i mezzi alberi su ll’albero intero.

Una volta indurito il cioccolato, fissate gli alberelli su un biscotto, sempre col cioccolato fuso.

Scrivete i nomi sulle targhette, usando il cioccolato fondente ed una sac à poche con beccuccio piccolissimo!

Io ci ho decorato anche le stelline e poi le ho fissate sugli allberi, con il cioccolato bianco.

Attaccate le targhette alla base dei biscotti ed ecco pronti i vostri segnaposto di natale! :)

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:23

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 8 commenti a "Segnaposto di Natale di frolla"

(media voti:3 su 8 commenti)
  1. angela volendo sì, ma non saprei come unirli, dovresti usare del formaggio fuso! 😀 se vuoi dei segnaposto salati, puoi usare questi: http://www.gnamgnam.it/2015/11/30/segnaposto-natalizi-di-sfoglia.htm

    e mettere parmigiano invece che zucchero, e alla base una fetta di formaggio. :)

  2. Bellissimi e di grande effetto. Li farò sicuramente. Ma secondo te si potranno fare anche Salati, o li hai già fatto?
    Ciao e complimenti

  3. io la congelerei prima della cottura, così non rischi che i biscotti si inumidiscano! :)

  4. Ciao, bellissimi!!
    Dovendoli fare in anticipo é preferibile congelare la pasta frolla fresca o già cotta così da poterli solo assemblare?

  5. ciao Elena, ho provato a farli e ti diro’ che mi sono riusciti bene,pero’ non avevo la cioccolata bianca ,li ho uniti con la nutella,ma che fatica!!!!! ci sono riuscita,ora sono in frizzer,ma secondo te non avendo la cioccolata bianca cosa si puo’ usare in sostituzione per unirli ???grazie della risposta,ti invio auguri di buone feste e alla prossima tua ricetta e ti seguo sempre ,ciao Lorena

  6. Ciao Elena… sono strepitosi…hai una fantasia straordinaria..grazie kiss :)

  7. grazie cricri! 😀

  8. Ma sono bellissimi….. Complimenti per l idea e per le spiegazioni sempre chiare a precise….

TOP