Arrosto di maiale al forno

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

L’arrosto di maiale al forno è uno dei secondi di carne che si prepara più spesso la domenica, uno dei grandi classici della nostra cucina; si tratta di una ricetta che non richiede una particolare lavorazione, ma sono necessari dei piccoli accorgimenti per ottenere una carne bella tenera e che non si secchi, rischio molto frequente quando si tratta di arrosti al forno. Potete utilizzare la lonza, il carrè (quello con le ossa) o l’arista (ovvero il carrè disossato), ma i tempi di cottura cambiano, specie in base al peso della carne.

I consigli che vi do per la perfetta riuscita di questo secondo di carne sono: rosolate per bene la carne da tutti i lati prima di infornarla, questo la “sigillerà” ed eviterà che i succhi al suo interno vadano persi; utilizzate il forno statico, perchè quello ventilato asciuga, se il vostro forno è solo ventilato, abbassate un po’ la temperatura e mettete qualche ciotolina di acqua in forno; non tagliate subito la carne una volta sfornata, ma fatela riposare 5-10 minuti; e infine, se usate la lonza che è un taglio molto magro, non temete di abbondare con il condimento. :)

Vi auguro una buona domenica golosauri!

 

Ingredienti per arrosto di maiale al forno

800 g di lonza di maiale
1 kg di patate
1 carota
1 porro
1 spicchio d'aglio
300 ml di brodo vegetale
100 ml di vino bianco
50 g di burro
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Come fare arrosto di maiale al forno

In una padella scaldate l’olio ed il burro, tenendone qualche fiocchetto da parte che useremo dopo primai infornare la carne.

Appena il burro si sarà sciolto, aggiungete l’aglio, il porro a fettine (o la cipolla, se preferite) e le carote a pezzetti.

Rosolate la lonza da tutti i lati, anche avanti e indietro.

Sfumate con il vino bianco.

Mentre il vino evapora, sbucciate e tagliate le patate a pezzetti.

Trasferitele in una teglia e mescoaltele con sale e olio. Al centro mettete la carne e sopra aggiungeteci qualche fiocchetto di burro, tenendo da parte il fondo di cottura che c’è in padella. Date una bella macinata di pepe e sul fondo, mettete un po’ di brodo, non necessariamente tutto, vi basterà avere uno spessore di un centimetro.

Mettete in forno preriscaldato statico a 200° per circa 30 minuti, irrorando ogni tanto la carne con il brodo che c’è nella teglia, nel caso aggiungetene un altro po’!.

Togliete la carne e tenetela da parte, e nel frattempo, se necessario, infornate le patate per altri 5 minuti in modalità ventilata.

Fate riposare la lonza 5-10 minuti prima di tagliarla a fette, questo farà in modo che resti più tenera perchè i liquidi rimarranno all’interno.

Prendete il fondo di cottura della padella che avete tenuto da parte e frullatelo, se necessario con un pochino di brodo.

Dovrete ottenere una crema, aggiustatela di sale e pepe.

Servite il vostro arrosto di maiale con patate e la cremina alle carote. :)

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:30

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP