Ghirlanda di sfoglia

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

E’ da qualche giorno che sono alle prese con segnaposto e centrotavola da preparare (e mangiare!) a Natale, anche perchè ho visto che c’è chi ha già preparato l’albero, quindi ho pensato di iniziare a darvi qualche idea per le feste. Questa ghirlanda di sfoglia mi sembra perfetta, magari potete assaggiarla questo sabato, che è notoriamente la serata pizza. 😀

Con un rotolo di pasta sfoglia si ottiene una ghirlanda abbastanza piccola, come vedete dalla foto. Se la volete più grande, da mettere proprio come centrotavola, potete attaccare uno accanto all’altro due rotoli aperti di sfoglia, unendoli dal lato piu’ stretto, ed aumentare il ripieno, ovviamente. In questo modo avrete un rotolo piu’ lungo e quindi una ghirlanda con un diametro maggiore. Questa ricetta si presa a delle decorazioni davvero belle, vi basterà munirvi di un rotolo di sfoglia extra per ricavare le varie formine (alberelli, pungitopo, stelline, pupazzi di neve, etc) da poter attaccare sulla ghirlanda prima della cottura. :)

Vi auguro un buon sabato golosauri!

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
250 g di friarielli o broccoli già cotti
100 g di salame
80 g di scamorza
parmigiano
pepe
latte q.b.

Preparazione

Tagliate il salame a fettine e ricavatene delle stelline.

Il salame che resta, tagliatelo a cubetti.

Srotolate la pasta sfoglia e ricavatene delle striscioline come in foto. Non arrivate fino al centro della sfoglia, ma fermatevi un poco prima.

Disponete i friarielli come in foto ed aggiungete il salame e la scamorza a cubetti.

Arrotolate la sfoglia fino ad arrivare allinizio delle striscioline.

Piegate il rustico

ed unitelo a formare un cerchio, sigillando per bene il punto di chiusura.

Ora avvolgete con le strisce.

Spennellate con un po’ di latte ed attaccate le stelline di salame. Spolverate con pepe e permigiano.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 15-20 minuti. Ed ecco la mia ghirlanda di sfoglia! :)

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo.

Varianti

Per il ripieno potete sbizzarrirvi! Per una versione vegetariana potete utilizzare ricotta e spinaci, melanzane e fontina, zucchine e ricotta e così via, e fare le stellina magari con pasta sfoglia o un peperone rosso. Per una versione di pesce, potete scegliere salmone, zucchine e formaggio fresco, o ancora gamberi, rucola saltata in padella e ricotta. Insomma, potete dare davvero libero sfogo alla fanasia!
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:22

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 16 commenti a "Ghirlanda di sfoglia"

(media voti:4 su 16 commenti)
  1. ne sono felice franca! :)

  2. Grazie Elena per questa idea originale e di semplice realizzazione!
    Lo hanno apprezzato grandi e piccini

    Io l’ho fatto con philadelphia a salmone

  3. sìsì, solo una volta! :)

  4. Ciao….si probabilmente l ho arrotolato tipo tronchetto di natale….e così e rimasto crudo…tu l hai solo girato 1 volta su se stesso ? Grazie ……..alla prox.ricetta !!!!

  5. ciao elisabetta! io ho cercato di non fare tipo “girella”, in modo che non ci fosse pasta sfoglia all’interno. tu come l’hai arrotolata? :)

  6. lCiao……ho provato a fare la ghirlanda con salmone Philadelphia e zucchine…il.. ripieno molto buono. Ma purtroppo la sfoglia lera cruda all interno…nonostante l ho tenuta in forno di più….perche ?vorrei riprovare….come fare….forse arrotolato e più difficile che si cuocia dentro….? Grazie ciao..

  7. grazie mille elisabetta! :)

  8. Idea facile e molto bella ….la proverò sicuro per le feste….ho scoperto per caso il tuo sito… adoro i tuoi biscotti vegani ai mirtilli…….provatela con pezzi di cioccolato fondente !!!! Buone feste !!!!!!!!!!

  9. bentornata a te vivi! <3

  10. Finalmente il mio amato sito è tornato! Con questa ricetta farò un figurone…ho in mente tante ghirlande di ripieni diversi per un buffet strepitoso! Ben tornata tesoro!

  11. ciao sabrina, puoi provare con salsicce e broccoli, o semplicemente con qualche verdura saltata! :) io aggiungo un po’ di formaggio per non farlo venire troppo asciutto. ^_^

    grazie ro! 😀

  12. Troooooppo carina!!!e ovviamente buonissima!

  13. ciao bella ricetta , mi dai qualche idea per un ripieno senza formaggio ?
    mi piacerebbe farla però il formaggio non a tutti piace grazie ciao

  14. grazie fanciulle! 😀

  15. Bella idea e ci si puo proprio bizarrire! Si comincia a pensare cosa cucinare a Natale, attendo altre belle idee, Grazie!

  16. Ciao Elena…ma è bellissima!!! Sarà mia il giorno di Natale in tavola!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP