Cous cous di pesce

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

Il cous cous di pesce è un piatto che volevo preparare da un po’ di tempo e ieri sera, che avevamo voglia di un piatto di mare senza rinunciare alla leggerezza, finalmente ho avuto l’occasione di provarlo. Io ho utilizzato gamberoni, vongole, calamari e pesce spada, ma potete scegliere anche altri frutti di mare, tonno, salmone, pesce azzurro e così via. Il segreto per la perfetta riuscita di questo piatto è, oltre ovviamente a materie prime di qualità, un brodo di pesce bello saporito con cui andrete a “cuocere” il cous cous. L’ho virgolettato perchè qui di solito si trova quello precotto che va solo reidratato, voi controllate sempre le istruzioni sulla confezione.

Vi auguro una buona giornata golosauri!

Ingredienti

300 g di cous cous
8 gamberoni
500 g di vongole
400 g di pesce spada
500 g di calamari
600 ml di brodo di pesce
300 g di zucchine
300 g di carote
2 spicchi d'aglio
prezzemolo
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

Pulite i gamberoni eliminando la testa, il carapace ed il filamento che trovate nel dorso.

Prendete testa e carapace e metteteli in un pentolino. Coprite con acqua fredda e fate cuocere una ventina di minuti. Io ho usato questo come brodo di pesce.

Tagliate zucchine e carote a cubetti di circa mezzo cm per lato.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio. Aggiungete le verdure con un po’ di sale e fate cuocere una quindicina di minuti, mescolando spesso.

In una padella mettete le vongole e coprite. Appena si saranno aperte spegnete, filtrate la loro acqua e tenetela da parte.

Pulite i calamari (qui trovate il procedimento con foto) e tagliateli a pezzetti.

In una padella rosolate uno spicchio d’aglio ed aggiungete il pesce spada tagliato a cubetti.

Fate rosolare un paio di minuti ed aggiungete il calamaro.

Dopo un paio di minuti, aggiungete i gamberoni e le vongole.

Fate cuocere qualche minuti ed aggiungete il cous cous. Coprite con il brodo di pesce, l’acqua delle vongole che avete tenuto da parte ed un po’ di sale.

Spegnete, coprite e fate riposare cinque minuti. Aggiungete pepe e prezzemolo tritato e servite il vostro cous cous di pesce.

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:38

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP