Tazzine di pasta frolla

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
1 h e 30 min
Per:
6
tazzine

Qualche settimana fa sono state postate nel gruppo di gnamgnam le tazzine di pasta frolla e molti golosauri mi hanno chiesto di provare a farle. Come potevo dire di no? :) Si tratta di dolcetti molto scenografici, ma non difficili da fare, sono semplici crostatine con in più l’aggiunta di un manico di frolla. Per un attimo stavo per fare anche i cucchiaini di cioccolato, visto che anni fa comprai lo stampo in silicone, ma poi mi sono placata. In compenso ho deciso di farcirle con un mini tiramisù!

Le tazzine di pasta frolla possono essere farcite in mille modi diversi, preferibilmente con qualcosa di freddo tipo una mousse, una ganache, una crema, un cheesecake e così via. Ma potete anche utilizzarle per servire il caffè, basterà  berlo al momento e poi dopo mangiare la tazzina. E così evitate pure di lavare i piatti! 😀

Vi auguro una buona giornata golosauri miei!

Ingredienti per tazzine di pasta frolla

Per la pasta frolla:
200 g di farina
70 g di burro
70 g di zucchero
1 uovo
aroma alla vaniglia
Per la decorazione:
100 g di cioccolato fondente
40 g di granella di nocciole
Per la farcitura:
2 tazzine di caffè zuccherato
2 savoiardi
250 g di mascarpone
60 g di zucchero
6 nocciole
6 biscotti tipo togo

Come fare tazzine di pasta frolla

In una ciotola lavorate la farina ed il burro a pezzetti fino ad ottenere un composto sabbioso.

Mescolate l’uovo con lo zucchero ed aggiungete alla farina, insieme all’aroma alla vaniglia.

Lavorate fino ad ottenere un compsto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per almeno mezz’ora.

Stendete la frolla su un piano leggermente infarinato fino ad ottenere uno spessore di mezzo cm. Capovolgete gli stampini così da prendere le misure, e ricevatene dei cerchi larghi un paio di cm in più rispetto alla parte più larga degli stampini.

Ungete gli stampini e foderateli con la frolla. Tagliate la pasta in eccesso.

Bucherellate la base della pasta con una forchetta. Poi mettete della carta da forno e all’interno dei ceci secchi. Questo servirà a mantenere la forma in cottura.

Nel frattempo prendete dei pezzetti di frolla e fate quelli che saranno i manici. Io ho fatto dei salamini e dato la forma di mezzo cuore. Questi dovranno cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° per 5-8 minuti.

Per quanto riguarda invece le tazzine, cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 10 minuti (io ho messo nella parte del forno un po’ più bassa). Si devono dorare leggermente i bordi. A questo punto togliete carta da forno e ceci

, e cuocete altri dieci minuti. Sfornate e lasciate raffreddare negli stampini.

Sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde, e foderate l’interno delle tazzine.

Poi capovolgetele nel cioccolato fuso, in modo da intingere i bordi, e passatele nella granella di nocciole.

Sempre con il cioccolato fuso, attaccate i manici, intingendo i punti di contatto con la tazzina. :)

Dividete i savoiardi in tre pezzetti e metteteli nelle tazzine. Bagnateli con una delle tazzine di caffè.

A parte lavorate mascarpone e zucchero.

Aggiungete l’altra tazzina di caffè.

Farcite le vostre tazzine di pasta frolla e decorate con la nocciola intera ed un togo, a mo’ di cucchiaino. Ed eccovi le mie tazzine tutte da mangiare! 😀

Come conservare

Si conserva per 1 giorno ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:20

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP