Cannolo scomposto

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
12
cannoli

Il cannolo scomposto o aperto, è un dolce che vedo sempre più spesso nei ristoranti e nei locali. Sebbene in cucina la parola “scomposto” faccia venire in mente ristoranti chic, piatti fini e conti salatissimi, io credo che questo cannolo sia nato da un’altra necessità: velocizzare i tempi e semplificare la preparazione. Volete mettere quanto è più pratico standere la pasta, ritagliarla e friggerla, piuttosto che avvolgere ogni singolo cannolo? Così non avrete nemmeno bisogno di comprare i cilindretti! 😀

Potete dare alla pasta la forma che preferite, io ho scelto dei triangolini, perchè li trovo più belli da vedere. Vi consiglio di non preparare questi dolci in anticipo, perchè, proprio come nel caso dei cannoli siciliani tradizionali, la cialda tende ad ammorbidirsi a contatto con la ricotta. Quindi potete preparare le cialde e mettere la ricotta nella sac à poche, e poco prima di servire potete assemblare il dolce. :)

Vi auguro una buona domenica golosauri!

 

Ingredienti

Per la sfoglia:
150 g di farina
5 g di cacao
20 g di zucchero
65 ml di marsala o vino bianco
30 g di strutto o burro
1 cucchiaino di aceto
1 pizzico di sale
Per la farcia:
500 g di ricotta
120 g di zucchero
100 g di gocce di cioccolato
Per decorare:
zucchero a velo
Per friggere:
olio di semi

Preparazione

Mettete la ricotta in un setaccio a maglie fini per un’ora.

Setacciatela e mischiatela con lo zucchero.

Aggiungete le gocce di cioccolato.

Coprite e lasciate riposare in frigo.

In una ciotola setacciate farina e cacao.

Al centro mettete strutto, zucchero, marsala, aceto ed un pizzico di sale.

Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Avvolgetelo nella pellicola e fate riposare in frigo per un’ora.

Stendete il vostro impasto con un matterello su un piano infarinato oppure con una macchina per la pasta, fino ad ottenere uno spessore di un paio di millimetri. Ora potete scegliere la forma che preferite, io ho fatto prima dei quadrati

e poi ho ricavato dei triangoli.

Friggete in olio ben caldo e a fiamma media, per circa un minuto per lato. Le cialde non dovranno scurirsi troppo o risulteranno amare.

Fate asciugare l’olio in eccesso. In un piatto mettete una cialda e, aiutandovi con una sac à poche o un cucchiaio, mettete un po’ di crema di ricotta.

Mettete un’altra cialda, poi ancora ricotta e infine chiudete con la cialda.

Decorate con lo zucchero a velo e servite i vostri cannoli scomposti! :)

Come conservare

Da consumare in giornata.
 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:28

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 6 commenti a "Cannolo scomposto"

(media voti:3 su 6 commenti)
  1. puoi usare il burro! :)

  2. Ciao, potrei usare il burro o l’olio al posto dello strutto?. Grazie

  3. grazie michela! :)

  4. ciao Ele….bellissima idea…. da provare kiss :)

  5. aeuhaeuhaeu ottima idea di riciclo tesoro! 😀

  6. Buongiorno Ele.. vuoi sapere quali sono i cannoli scomposti che faccio io?! Eh eh allora quando vado in Sicilia al ritorno mi munisco sempre di cialde e ricotta (che sono la fine del mondo) durante il viaggio può capitare che alcune cialde si rompano (questo soprattutto se viaggio in pulman in macchina no è più semplice mantenerli integri..) è impensabile buttare le cialde rotte quindi io metto della ricotta in un bicchiere,la cialda spezzettata, le gocce di cioccolato.. ed ecco qui il mio cannolo scomposto ehehe :p
    Comunque questi in foto sono molto carini complimenti..
    Buon inizio settimana..
    Un bacio
    Maria Grazia

TOP