Sbriciolata ricotta e nutella

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
40 min
Per:
8
persone

Era da parecchio che non preparavo una bella sbriciolata, ho visto un po’ tra tutte quelle che ho fatto fino ad ora (e che trovate qui) ed ho notato che mancava quella con ricotta e nutella. E potevo mai non rimboccarmi le maniche e mettermi all’opera? :) Volevo che fosse una vera ricetta da golosauri, così invece di utilizzare il classico impasto da sbriciolata, ho optato per quello al cacao, che da’ sempre un tocco in più ai dolci.

Vi consiglio di utilizzare una ricotta bella compatta, in modo che la torta resti bella solida e non si scatafasci quando la andate a tagliare!

Vi auguro una buona giornata! ^_^

Ingredienti per sbriciolata ricotta e nutella

260 g di farina
40 g di cacao
8 g di lievito per dolci
130 g di zucchero
100 g di burro
1 uovo
Per la farcia:
400 g di ricotta
100 g di zucchero
80 g di gocce di cioccolato
200 g di nutella

Come fare sbriciolata ricotta e nutella

In una ciotola mascolate farina, cacao e lievito e zucchero.

Aggiungete il burro a pezzetti.

Lavorate con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete l’uovo.

Continuate a mescolare fino ad ottenere delle grosse briciole.

A parte lavorate la ricotta setacciata e lo zucchero.

Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate.

In uno stampo a cerniera del diametro di 24 cm rivestito di carta da forno, mettete due terzi dell’impasto. Schiacciate bene alla base e ai lati.

Fate uno strato di nutella.

Ricoprite con la ricotta.

Fate cadere a pioggia l’impato rimanente.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30 minuti.

Lasciate raffreddare completamente e magari fate riposare un paio d’ore in frigo prima di tagliar ea fette e servire.

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP