Pollo in crosta di patate

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
30 min
Per:
2
persone

Ieri sera avevo un bel petto di pollo da utilizzare, e stavo per rifare il petto di pollo farcito, che ho amato particolarmente. Poi da cosa nasce cosa, e in corso d’opera si è trasformato in un’altra ricetta: il pollo in crosta di patate! 😀 Potete divertirvi a decorarli a piacere, il composto di patate è morbido ma mantiene la forma, l’ideale per la sac à poche. 😀

Io ho utilizzato un petto di pollo intero, che ho aperto con un coltello ricavandone due fette spesse poco piu’ di un centimetro, unite da un lato; una tasca, per intenderci. Se lo avete già a fette, potete utilizzarlo comunque, chiudendolo per bene con gli stuzzicadenti, una volta farcito.

Vi auguro una buona giornata golosauri! 😀

Ingredienti

300 g di petto di pollo
1 zucchina
60 g di fiordilatte o provola
30 g di prosciutto crudo
50 ml di vino bianco
olio extravergine d'oliva
sale
pepe
Per la copertura:
400 g di patate
25 g di burro
sale
pepe

Preparazione

Sciacquate le patate mettetele in una pentola con acqua fredda e ponete sul fuoco. Cuocete per circa 15-20 minuti da quando l’acqua inizia a bollire. Scolate e lasciate intiepidire.

Passate le patate allo schiacciapatate e, quando sono ancora tiepide, mescolatele con il burro, il sale ed il pepe.

Nel frattempo tagliate la zucchina a fette spesse circa mezzo cm e grigliataele 4-5 minuti per lato.

Tagliate il petto di pollo con un coltello, creando una “tasca”.

Aggiungete un po’ di sale e pepe. Mettete il fiordilatte tagliato a fette.

Aggiungete le zucchine.

Chiudete e fermate con degli stuzzicadenti.

Rosolate il pollo con un po’ d’olio da entrambi i lati.

Sfumate con il vino bianco.

Appena sarà evaporato, spegnete e lasciate intiepidire. Togliete gli stuzzicadenti ed avvolgete nel prosciutto.

Ora dovrete ricoprire il tutto con le patate, potete o semplicemente livellarle sopra con un coltello, oppure, per una decorazione più carina, potete usare sac à poche e beccuccio a stella. 😀 Io ho fatto prima qualche striscia orizzontale e poi negli spazi vuoti ho fatto dei ciuffetti. :)

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 30 minuti.

Lasciate intiepidire prima di servire. :)

Come conservare

Da consumare in giornata.
Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:19

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 10 commenti a "Pollo in crosta di patate"

(media voti:5 su 10 commenti)
  1. grazie mille raffaella! :)

  2. Ciao Elena…proprio adesso mi sono iscritta al tuo sito…ke dire,molto bello!!!anke io da un po mi sono avvicinata alla cucina…bella questa ricetta,la proverò!!!continuo a guardare il tuo bel sito!!!buina serata un abbraccio

  3. anche io l’ho amato! 😀

  4. Allora… Partiamo dal presupposto che Darragh, come me, ha adorato il pollo farcito ed è il secondo che mi chiede di preparare più di frequente da un anno a questa parte… Ma se ci aggiungiamo anche la crosta di patate, per un irlandese, direi che gli facciamo raggiungere il nirvana. Credo che questa ricetta abbia appena spodestato, o al massimo ha raggiunto quella precedente nel suo cuore… Grazie mille Elena, era davvero delizioso! :)

  5. ciao giovanna! la risposta è sì a tutte le tue domande! 😀
    ti auguro un buon natale! ^_^

  6. Buonasera
    Ottima ricettina, vorrei farla per Natale. Secondo te potrei preparare il petto di pollo e farcirlo (senza cucinarlo), bollire le patate preparandomi già il purè, la vigilia e poi cuocerlo ed assemblarlo la mattina di Natale? Invece per il petto di pollo farcito potrei usare dei porcini? E prima di inserirli nel pollo devo cuocerli? Grazie grazie grazie, sei bravissima! Approfitto per farti Tanti Auguri di Buon Natale!! 😉

  7. aspetto mari bella! <3

  8. Buongiorno Ele ..questa è una ricetta che mi piace molto. .ingredienti semplici che messi insieme danno vita ad una ricetta molto gustosa e tra l’altro bella da vedere.. perfettamente nel tuo stile.. :)
    Ora non sono a casa ma appena torno ti invierò qualcos’altro via mail :)
    Un bacio grande..
    Buona giornata
    Maria Grazia

  9. grazie mille carmela! :)

  10. carissima elena ricetta spettacolare nella sua semplicità e coreografica…con il cuore complimenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP