Torta 7 vasetti salata

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
15 min
Per:
8
persone

La torta 7 vasetti salata è la versione rustica del classico dolce allo yogurt che si prepara utilizzando il vasetto dello yogurt come unità di misura. Ieri non sapevo cosa preparare per pranzo e visto che avevo dello yogurt bianco in scadenza, ho pensato a questo rustico che era già da un po’ che volevo provare. Un profumo che non vi dico ha invaso la casa, non sono riuscita a farla raffreddare che già ne avevamo fatta fuori metà in tre! 😀

La torta sette vasetti salata può essere farcita a piacere, a seconda di ciò che avete in casa, magari anche con un po’ di verdure cotte, tipo peperoni, melanzane o zucchine, per una versione vegetariana. Anche in questo caso, come per la versione dolce, vi do tra parentesi le dosi in grammi, nel caso non abbiate il vasetto a disposizione o semplicemente vi è piu’ comoda la bilancia. 😀

Vi auguro una buona giornata! ^_^

Ingredienti per la torta 7 vasetti salata

3 uova
2 vasetti di farina (180g)
1 vasetto di fecola di patate (100g)
1 vasetto di yogurt bianco (125ml)
1 vasetto di latte (120g)
1 vasetto di olio di semi (130g)
1 vasetto di parmigiano grattugiato (60g)
mezzo cucchiaino di sale
15 g di lievito istantaneo per torte salate
pepe
Per il ripieno:
150 g di salame a cubetti
150 g di scamorza a cubetti

Come fare la torta 7 vasetti salata

Ecco il vasetto che andremo ad utilizzare per la torta salata. 😀

In una ciotola mettete olio, latte e yogurt.

Aggiungete i tuorli.

Aggiungete farina, fecola e lievito setacciati, sale e pepe.

Aggiungete il parmigiano.

A parte montate gli albumi ed incorporateli delicatamente con una spatola.

Aggiungete scamorza e salame.

Mescolate il tutto e versate in una tortiera del diametro di 24cm imburrata o rivestita di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 30-40 minuti (fate la prova stecchino!).

Lasciate raffreddare coprendo con un panno

e servite la vostra torta sette vasetti salata! 😀

Ed eccovi la video ricetta:

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso a temperatura ambiente. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:37

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP