Crostata salata wurstel e patatine

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
40 min
Per:
8
persone

Wurstel e patatine sono una delle accoppiate preferite dai più piccoli, solitamente finiscono in un panino o su una pizza, ma perchè non farne una crostata salata? :) In questo modo potrete prepararla in anticipo senza paura che si indurisca o si secchi, e renderete felici i vostri bimbi (e non solo!).

Per la base io ho preparato una pasta brisè, ma per velocizzare potete scegliere una sfoglia già pronta; se non amate i wurstel, potete sostituirli con prosciutto cotto a cubetti o salsiccia sbriciolata, e per una versione vegetariana potete utilizzare o i wurstel di tofu o delle verdure saltate in padella.

Vi auguro un buon sabato e spero di avervi dato un’idea per stasera, visto che il sabato spesso e volentieri si prepara la pizza in casa! :)

Ingredienti per la crostata salata wurstel e patatine

Per la pasta brisè:
250 g di farina
125 g di burro freddo a pezzetti
80 g di acqua
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
650 g di patate
2 confezioni di wurstel
200 g di scamorza
2 uova
30 g di parmigiano grattugiato
sale
pepe

Come fare la crostata salata wurstel e patatine

In una ciotola lavorate velocemente il burro e la farina fino ad ottenere un impasto granuloso.

Al centro ponete l’acqua fredda ed il sale.

Impastate velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.

Avvolgete nella pellicola e mettete in frigo almeno trenta minuti.

Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti di circa un centimentro per lato.

Sbollentatele per 5-10 minuti (dovranno ammorbidirsi ma non sfaldarsi).

Lasciate raffreddare.

Stendete la pasta brisè su un piano leggermente infarinato fino ad ottenere uno spessore di circa 3-4mm.

Foderate una teglia del diametro di 22-24cm rivestita di carta da forno o imburrata. Bucherellate la base con una forchetta.

A parte mescolate le patate, i wurstel tagliati a fettine, la scamorza a cubetti, le uova, sale e pepe.

Versate nello stampo e spolverate con il parmigiano.

Con la pasta avanzata, fate le striscioline decorative.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 30-40 minuti. Lasciate raffreddare prima di tagliare a fette la vostra torta salata! :)

Come conservare

Si conserva per 2 giorni ben chiuso in frigo. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:36

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP