Torta di compleanno 18 anni

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
60 min
Per:
15
persone

La torta di compleanno per i 18 anni di mio fratello è arrivata un pochino in ritardo, ma credo ne sia valsa la pena! Non amo le torte in pasta di zucchero, ormai l’avete capito, credo che un dolce debba essere prima di tutto appetitoso e inizi a farsi mangiare con gli occhi, e mi sa che quello che ho preparato abbia sortito l’effetto. 😀

Ho cercato di racchiudere in questa torta di compleanno  tutti gli ingredienti che piacciono a mio fratello: base al cioccolato e mousse di mascarpone, nutella e panna. La base è molto spugnosa, io non l’ho bagnata, ma se volete potete utilizzare un po’ di latte o una bagna al rum, se vi piacciono i sapori alcolici. :)

Anche se si tratta di una torta di compleanno per un ragazzo, credo che farebbe piacere anche a molte fanciulle!

Vi auguro una buona giornata golosauri! 😀

Ingredienti per la torta di compleanno 18 anni

Per la base:
4 uova
150 g di burro
150 g di zucchero
150 g di farina
150 g di cioccolato fondente
30 g di cacao
16 g di lievito per dolci
Per la farcia e la copertura:
500 g di mascarpone
500 g di nutella
400 ml di panna
Per le decorazioni:
50 g di granella di mandorle o nocciole
50 g di cioccolato bianco
50 g di cioccolato al latte
30 g di cioccolato fondente

Come fare la torta di compleanno 18 anni

In una ciotola setacciate farina, cacao e lievito.

Nel frattempo sciogliete cioccolato e burro a bagnomaria o al microonde.

In una ciotola mettete uova e zucchero e lavoratele per 5-10 minuti, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Aggiungete il cioccolato ed il burro fusi.

Aggiungete gli ingredienti secchi setacciati, incorporandoli delicatamente con una spatola.

Versate in uno stampo del diametro di 24cm imburrato e infarinato, o rivestito di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per 30-40 minuti (fate la prova stecchino!). Lasciate raffreddare coprendo con un panno.

Nel frattempo lavorate mascarpone e nutella.

Aggiungete la panna montata, incoporandola delicatamente con una spatola.

Mettete in frigo fino al momento di utilizzare.

Tagliate la torta in due o tre dischi, come preferite

e farciteli con la mousse mascarpone e nutella.

Chiudete

e rivestite i lati e la parte superiore con la mousse.

Mettete un po’ di granella ai lati (conservandone una piccola manciata) e decorate a piacere.

Mettete in frigo.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato bianco e fate dei ghirigori su della carta da forno. Non badate a quel 18, è un esperimento venuto male. 😀

Mette in frigo un quarto d’ora. Sciogliete il cioccolato al latte e fate altrettanti ghirigori sul cioccolato bianco, ed ignorate sempre quel 18! 😀

Mettete in frigo una ventina di minuti e ricavate dei dischi con un taglia biscotti.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente e fate un 18 su carta da forno (che io ho fisstao al piatto facendo un piccolo strato di cioccolato). Gli spuntoni alla fine sono per fissare i numeri alla torta. 😀

Cospargete con la granella di mandorle che avete tenuto da parte e mettete in frigo una ventina di minuti almeno, o fino a che il cioccolato non risulterà ben solido.

Aggiungete i dischi di cioccolato alla torta

ed infine i numeretti. Ed ecco la torta di compleanno per i 18 anni (più una settimana) di mio fratello! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:49

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP