Fagiolata

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 10 min
Preparazione:
5 min
Per:
8
persone

La fagiolata è un gustoso piatto unico che non richiede grossi accorgimenti: una volta avviata, dovrete lasciarla cuocere, mescolandola di tanto in tanto e, nel frattempo, potrete dedicarvi ad altro. Credo quindi sia un’ottima idea per chi ha amici a cena, torna tardi da lavoro ed ha poco tempo. :) Una volta arrivati gli ospiti, potete portare in tavola l’intera pentola, con un bel mestolo e del pane bruschettato, sarà di sicuro un successone!

Per la mia fagilata ho utilizzato dei fagioli borlotti già cotti, se avete quelli secchi, dovrete programmare questo piatto con un giorno d’anticipo, mettendo in ammollo i fagioli tutta la notte. Potete poi metterli in pentola secchi e farli cuocere insieme alla carne. 😀

Vi auguro una buona domenica golosauri!

Ingredienti

750 g di fagioli già cotti
400 g di pancetta di maiale
250 g di salsicce
200 ml di vino rosso
1 spicchio d'aglio
1 cipolla
200 ml di passata di pomodoro
peperoncino
sale
olio extravergine d'oliva

Preparazione

Tagliate la pancetta a cubetti.

In una pentola abbastanza capiente, rosolate l’aglio e la cipolla tritata. Aggiungete la pancetta e le salsicce sbriciolate.

Fate rosolare cinque minuti ed aggiungete il vino rosso.

Appena il vino sarà evaporato. aggiungete la passata di pomodoro.

Mescolate ed aggiungete i fagioli.

Coprite con acqua bollente

e fate cuocere circa un’ora a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto.

Aggiustate di sale, aggiungete un po’ di peperoncino e servite la vostra fagiolata! :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di lattosio.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:55

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 5 commenti a "Fagiolata"

(media voti:3 su 5 commenti)
  1. ciao silvestro! sì sì, puoi congelare tranquillamente! :)

  2. Ciao e complimenti per il blog! Ti seguo ogni giorno… :)
    Volevo chiederti una cosa: se ne preparo in quantità superiori poi potrei congelarla? Che mi consigli?

  3. titti qualcosa di simile! 😀
    erika a me risultavano abbastanza sodi, una piccola parte di sfalda, ma è quello che poi crea una sorta di cremina. 😀

  4. Buona!Un’ottima idea!Ma ho una domanda da porti:ma i fagioli già cotti (deduco siano quelli in scatola),non si sfaldano tutti dopo un’ora di cottura?Grazie e brava per tutte le tue ricette

  5. Ma sarebbero i fagioli alla messicana? Buona domenica !@@

TOP