Tiella di patate riso e cozze

Difficoltà:
Cottura:
1 h e 5 min
Preparazione:
30 min
Per:
2
persone

La tiella di patate riso e cozze è un piatto tipico della cucina barese che stazionava nella mia lista di ricette da sperimentare da circa due anni. 😀 La “tiella” sarebbe il “tegame” dove vengono messi gli ingredienti crudi, ricoperti di brodo e poi messi in forno a cuocere lentamente. Non vi dico che profumo e che sapore, pensavo che per due persone fosse tanto, poi una volta che assaggi non riesci a smettere fino a che non hai finito tutto! :)

La tiella di riso patate e cozze è ottima sia appena sfornata, che fredda, che il giorno dopo, la cosa piu’ noiosa è pulire le cozze, ma magari potete fare affidamento sul vostro pescivendolo di fiducia che snellirà di molto la preparazione.

Un ringraziamento speciale alle mie amate amiche pugliesi del gruppo facebook di Gnam Gnam che sono subito accorse per darmi consigli prima che mi mettessi all’opera. 😀

Buona giornata golosauri!

Ingredienti per tiella di patate riso e cozze

1 kg di cozze
500 g di patate
200 g di riso
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
200 g di pomodorini
prezzemolo
40 g di pecorino
pangrattato
olio extravergine d'oliva
pepe

Come fare tiella di patate riso e cozze

Innanzitutto bisogna pulire le cozze, che è la fase che porta via piu’ tempo. 😀 Togliete il bisso, quel filamento tipo spugnetta che fuoriesce dalle valve. Bisogna tirarlo verso la parte arrotondata della cozza e strapparlo via.

Con una retina pulite per bene i gusci e se ci fossero delle escrescenze dure, toglietele grattando con un coltello.

Sciacquate le cozze mettetele in una pentola.

Coprite con un coperchio e mettete sul fuoco a fiamma media, lasciate cuocere circa cinque minuti: le cozze dovranno aprirsi leggermente e lasciar fuoriuscire la propria acqua.

Spegnete, aprite le cozze a metà e filtrate il brodo.

Lavate e sbucciate le patate e tagliatele a fettine spesse circa mezzo cm.

In un tegale ben unto d’olio, fate uno strato di patate. Io ho usato una teglia rettangolare ed un coccio. 😀

Aggiungete cipolla tagliata a fette, prezzemolo e spicchio d’aglio privato dell’anima e tritato.

Aggiungete le cozze

ed il riso.

Fate uno strato di patate ed aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Versate l’acqua delle cozze filtrate (che io ho allungato con altra acqua, ma meglio ancora se avete del brodo di pesce!). Arrivate quasi a filo con le patate, io non ho aggiunto sale!

Spolverate con pangrattato, pecorino, pepe, un po’ di prezzemolo e abbondante olio.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 160° per circa un’ora. Ed ecco la mia tiella di patate riso e cozze! 😀

Volete favorire? :)

Come conservare

Da consumare in giornata. 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:35

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP