Peperonata

Difficoltà:
Cottura:
45 min
Preparazione:
15 min
Per:
6
persone

La peperonata è un piatto a base di peperoni e cipolle, con aggiunta di passata di pomodoro. :) E’ facilissima da fare, ideale se dovete cucinare altre cose perchè la mettete sul fuoco e dovete solo girare ogni tanto, si prepara praticamente da sola. 😀 Per la ricetta sarebbe preferibile usare le cipolle di tropea, ma in casa avevo solo quelle dorate e quindi ho utilizzato quelle; la peperonata può essere servita come antipasto (su pane bruschettato), ci si può condire la pasta, potete cuocerci la carne o semplicemente farle fare da contorno. Se trovate anche un modo per farci un dolce, direi che siete a cavallo. 😀 Io l’ho magiata per pranzo, accompagnata da riso thay in bianco, amo preparare una cupoletta di riso sulla quale versare mestoli di condimento. 😀

Vi auguro un buon week end golosauri! :)

Ingredienti per peperonata

900 g di peperoni
200 g di cipolle (meglio se di tropea!)
300 ml di passata di pomodoro
sale
olio extravergine d'oliva

Come fare peperonata

Sbucciate le cipolle e tagliatele a fettine sottili. Mettetele in una pentola con un po’ d’olio.

Coprite con un coperchio e cuocetele una quindicina di minuti a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto. Dovranno ammorbidirsi, senza colorarsi. :)

Nel frattempo pulite i peperoni, eliminando il gambo, i semi ed i filamenti bianchi interni.

Tagliateli a listarelle.

Aggiungete alle cipolle.

Coprite e fate cuocere una ventina di minuti, mescolando di tanto in tanto.

Aggiungete la passata di pomodoro e cuocete altri dieci minuti.

I peperoni dovranno ammorbidirsi, ma non sfaldarsi. Quando saranno cotti, fate asciugare l’eventuale liquido in eccesso, spegnete ed aggiungete il sale.

Servite la peperonata, sia calda che fredda! 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:38

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP