Peperoni ripieni di riso

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
20 min
Per:
2
persone

Ho imparato ad apprezzare i peperoni quand’ero un po’ grandicella, accompagnandoli alle cotolette, ma visto che non si vive di sole cotolette (purtroppo!), da allora cerco sempre nuovi modi per poterli mangiare, magari qualcosa di leggero, come questi peperoni ripieni di riso; anzi, QUESTO peperone, visto che ne avevo uno solo gigante, che mi sembrava perfetto per questa ricetta! 😀 Dal momento che amo la semplicità, ho aggiunto solo qualche zucchina, cipolla e un pochino di formaggio, e c’era un profumo tale in casa che ogni tanto mi affacciavo nel forno per vedere se era pronto. 😛 Le dosi che ho indicato potrebbero andare bene per due persone che vogliono mantenersi leggere, anche se ammetto che me lo sono fatto fuori quasi tutto da sola!

Vi auguro una buona giornata golosauri! :)

Ingredienti

500 g di peperoni (io ne avevo uno gigante!)
150 g di zucchine
70 g di riso
60 g di scamorza
1 cipolla piccola
20 g di parmigiano
1 spicchio d'aglio
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

Prendete il peperone ed apritelo per il lungo, io ho cercato di  di ottenere una parte più grande (per contenere il riso) e una più piccola, che useremo per il ripieno. Eliminate i semini.

Tagliate a cubetti la metà più piccola del peperone e le zucchine.

In una padella rosolate aglio e cipolla tritata.

Aggiungete peperoni e zucchine, con un po’ di sale.

Fate cuocere 10-15 minuti. Cuocete il riso in abbondante acqua salata, dovrà essere bello al dente, se non addirittura duretto, quando lo scolate. Aggiungetelo al ripieno.

Spegnete, mescolate, ed aggiungete la scamorza tagliata a cubetti ed il pepe.

Riempite il peperone e spolverate con il parmigiano. Aggiungete un filo d’olio e pepep e mettete in una teglia rivestita di carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 200° per circa 20-25 minuti e altri 5 minuti in modalità ventilata, fino a che non si sarà formata una crosticina in superficie. Ed eccovi il mio peperone ripieno di riso! :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:12

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 17 commenti a "Peperoni ripieni di riso"

(media voti:5 su 17 commenti)
  1. sìsì dorotea! :)

  2. Ciao :) mi sembra una ricetta bellissima, se usassi il riso integrale stessa identica procedura?

  3. eahuaehuae grazie federica!! 😀

  4. buonissimiiii!!!! Ho provato a cucinarli ieri sera (visto che ero senza idee) e sono venuti fenomenali anche se invece della scamorza ho messo la fontina ed l’asiago (che era gli unici formaggi che avevo in casa!!!) Comunque spettacolari!!! adoro tutto di questo sito, anche perchè quando sono a corto di idee so dove venire a “prendere ispirazione” XD XD

  5. grazie mille a te marisa! :)

  6. cara Elena,ho fatto oggi questi peperoni ripieni, squisiti! ti dirò che ho avanzato un pò di ripieno ho riempito una bella zucchina buona buona! anche il marito ha apprezzato molto. Brava e grazie per le belle ricette che ci regali un abbraccio Marisa Ala TN

  7. grazie tes! 😀

  8. Stasera avevo una coppia di amici vegetariani a cena e ho scelto di preparare questo secondo. I miei amici hanno gradito molto e personalmente anche io 😀

  9. grazie mille a tutti! gianfranco che aneddoto simpatico! 😀

  10. Grazie mille dei consigli! Interessante la raspadura

  11. Li provo stasera stessa!
    Miriam prova con la raspadura al posto della scamorza (ho appena scoperto che è naturalmente prova di lattosio)

  12. E’ sicuramente un’ottima ricetta, con i peperoni si va sempre sul sicuro, a me piacciono in tutti i modi, concordo sui profumi che si sprigionano da questi ingredienti, complimenti

  13. Quando faccio i peperoni ripieni, li farcisco sempre di pangrattato cotto in un sugo di pomodoro e peperone. Straordinariamente buoni.
    Però, l’idea del riso (non nuova, naturalmente, ma sempre di grande valore) mi attrae irresistibilmente. E quindi li farò prestissimo, e poi ti farò sapere.
    In ogni caso, due piccole note:
    1) non mai capito perché la gente , ad esempio preparando i pomodori ripieni (simili ai tuoi per tanti motivi: confezionamento; perfino ambedue solanacee, varie ed eventuali), non comprenda che il riso deve impregnarsi del sapore della verdure: tu lo fai, cuocendo il riso, almeno un pochino, dentro l’intingolo di peperone; e questo valorizza moltissimo il prodotto finale;

    2) attenzione con il formaggio: deve essere sempre freschissimo; avevo un’amica che non usava la scamorza, bensì il parmigiano, che andava benissimo, senza dubbio; solo che lo lasciava regolarmente troppo tempo in frigo, a temperature sbagliate, per di più; risultato: tutte le pietanze nelle quali lo usava, mostravano sempre il gusto spunto del formaggio “passato”, a cominciare dal sugo per la pasta, ma coinvolgendo anche i pomodori ripieni di cui, tuttavia, lei era enormemente orgogliosa, ciò che mi ha sempre impedito di dirle con franchezza amicale, quanto fossero sbagliati proprio per quel particolare.

    Farò i tuoi peperoni, in questo fine settimana.
    Complimenti.

  14. grazie fanciulle! 😀 miriam puoi mettere anche solo verdure, magari aggiungerci delle melanzane o del pesto e poi sopra pangrattato e olio!

    sì sì emanuela! ^_^

  15. Buono!!!! Secondo te al posto del formaggio, posso mettere il tonno &il pangrattato al posto del formaggio grat?

  16. La bontà nella semplicità!Problema: mio fratello e’ allergico al lattosio….come posso modificare per lui la ricetta mantenendola comunque saporita?(non mangiamo carne suina). Grazie!!

  17. Bellissimo, mai mangiato da provare!!!

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP