Burger di fave

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
10 min
Per:
3
burger

I burger di fave che ho postato in anteprima su Instagram hanno avuto un grande successo, così ho pensato di darvi subito la ricetta. 😀 Solitamente mi preparo i burger con i legumi quando voglio mantenermi leggera, sono un piatto sfizioso, che sazia e non ti fa sentire piena come dopo un piatto di pasta. Insomma, l’ideale quando il pomeriggio hai parecchio da fare e non puoi stare con l’occhio da triglia di chi sta digerendo. 😀

Per questi burger ho usato delle fave che avevo in freezer, già cotte ed ho aggiunto parecchi aromi; è quello infatti il trucco per l’ottima riuscita di un burger di legumi, quindi se avete intenzione di prepararli spesso, munitevi di aglio, cipolla ed erbette in polvere. 😀 Potete congelarli, magari separandoli con un po’ di carta da forno, prima di cuocerli in forno, così da averli sempre a portata di mano ed evitare di comprare quelli industriali, che sono anche un bel po’ costosi. :)

Buona giornata!

Ingredienti

100 g di fave cotte
25 g di pangrattato circa
aglio in polvere
cipolla in polvere
salvia in polvere
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

Cuocete le fave in acqua bollente non salata. Se si tratta di quelle fresche, una volta spellate eliminate la buccia. Se usate le fave secche, seguite le istruzioni sulla confezione per la cottura, per le fave fresche dovrebbero bastare 15-20 minuti (dipende dalla grandezza). Alla fine dovrete pesare 100g di fave cotte.

Frullatele, con un po’ di acqua di cottura, senza esagerare., altrimenti dovrete aumentare le dosi di pangrattato per addensare il tutto. :)

Aggiungete sale, pepe, aglio, cipolla, salvia e pangrattato. Dovrete ottenere un composto abbastanza compatto da fare delle polpette, ma non troppo, altrimenti i burger risulteranno secchi. :)

Formate i vostri burger e metteteli su una teglia con carta da forno, unta con un po’ d’olio. Spennellate con l’olio anche la parte superiore.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 15-20 minuti. Lasciate intiepidire prima di togliere dalla carta e servite i vostri burger di fave! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:08

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 3 commenti a "Burger di fave"

(media voti:3 su 3 commenti)
  1. grazie ragazze! :)

  2. Mmmmh…ho gia provato i baci di dama di patate,i cordon bleu di melanzane e i gnocchi in tegamino…Figurone!!!con mio marito e poi con i miei ospiti…ora stupirò con i Burger di Fave!!!

  3. Grazie!!ho già provato quello di ceci,di fagioli e di lenticchie,mi mancava questo di fave!lo proverò presto

TOP