Sbriciolata senza cottura

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
30 min + riposo
Per:
10
persone

La sbriciolata senza cottura è un dolce geniale perchè otterrete tutto il gusto della sbriciolata con il minimo dello sforzo, e senza soffrire il caldo, perchè non ci sarà bisogno di accendere il forno. 😀 Ho infatti utilizzato biscotti tritati e burro fuso, come per il cheesecake, diminuendo leggermente le dosi del burro. Per il ripieno ho scelto chiaramente la mia amata ricotta. 😀 L’idea l’ho presa dal gruppo di Gnam Gnam, una volta vista, non potevo lasciarmela scappare.

Potete variare la sbriciolata senza cottura a piacere, sostituendo i biscotti classici con quelli al cacao, farcendo con nutella, marmellata, crema o una bella mousse al cioccolato. Insomma potete davvero divertirvi!

Vi auguro una buona giornata, golosauri accaldati! 😀

Ingredienti per sbriciolata senza cottura

500 g di biscotti (io ho usato dei frollini semplici)
200 g di burro
Per la farcia:
500 g di ricotta
120 g di zucchero
100 g di gocce di cioccolato

Come fare sbriciolata senza cottura

Tritate finemente i biscotti.

Aggiungete il burro fuso.

Mescolate per bene.

Prendete uno stampo a cerniera del diametro di 22-24cm e foderatelo con due terzi del composto di biscotti; io ho messo della carta da forno alla base, per non far attaccare i biscotti e tagliare più facilmente le fette. 😀 Mettete in frigo per un quarto d’ora.

Nel frattempo mescolate la ricotta setacciata con lo zucchero.

Aggiungete le gocce di cioccolato.

Versate nello stampo.

Ricoprite con i biscotti rimanenti.

Mettete in frigo per un’ora almeno.

Tagliate la vostra sbriciolata senza cottura a fette e servite! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 09:41

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP