Tartellette al caffè e nocciole

Difficoltà:
Cottura:
15 min
Preparazione:
60 min
Per:
15
tartellette

Adoro la piccola pasticceria, adorabili dolcetti a portata di morso che provocano un’esplosione di gusto, ed è proprio il caso di queste tartellette al caffè e nocciole! 😀 Bisogna sempre fare di necessità virtù, così quando ho iniziato a svuotare il freezer per poter rianimare il mio frigo, è venuto fuori un panetto di frolla al cacao congelato, troppo poco per farci una crostata intera, ma abbastanza da essere conservato per un dolcetto futuro. Così ho pensato a delle tartellette, da farcire con una mousse al caffè, ossia il composto della coppa del nonno messo in frigo invece che in freezer. :) Se non amate la nutella potete sostituirla con una bella ganache al cioccolato fondente.

Vi auguro una buona giornata golosauri! :)

Ingredienti per tartellette al caffè e nocciole

Per la frolla al cacao:
150 g di farina
25 g di cacao
60 g di burro freddo a pezzetti
60 g di zucchero
1 uovo
Per la copertura:
50 ml di caffè zuccherato
75 g di latte
1 cucchiaino di caffè solubile
15 g di farina
30 g di zucchero
100 ml di panna
150 g di nutella
12 nocciole

Come fare tartellette al caffè e nocciole

Setacciate farina e cacao. Aggiungete il burro freddo a pezzetti e lavorate fino ad ottenere un composto sabbioso.

Mescolate l’uovo con lo zucchero ed aggiungetelo al composto di farina e burro.

Lavorate fino ad ottenere un panetto omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigo per mezz’ora.

In un pentolino mescolate caffè solubile, zucchero e farina.

Aggiungete a filo il latte ed il caffè zuccherato.

Ponete sul fuoco e cuocete a fiamma bassa, mescolando continuamente, per circa 5 minuti, fino a che la crema non si sarà addensata leggermente.

Trasferite in un piatto con pellicola a contatto e fate raffreddare completamente.

Montate la panna ed incorporatela delicatamente alla crema, magari in due riprese, aiutandovi con una spatolina e con un movimento dal basso verso l’alto.

Coprite e mettete in frigo per almeno mezz’ora.

Stendete la pasta frolla al cacao su un piano leggermente infarinato.

Ricavatene dei dischi di 8-10cm, dipende da quanto sono grandi i vostri stampini per muffin. :)

Mettete negli stampini leggermente imburrati e bucherellatene la base.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 5-10 minuti.

Lasciate raffreddare e mettete uno strato di nutella.

Fate un un ciuffetto di mousse al caffè

e decorate con una nocciola. Fate riposare in frigo, ben chiusi, una quindicina di minuti prima di servire le vostre tartellette al caffè e nocciole. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:04

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP