Uovo di Pasqua lindt

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
60 min + riposo
Per:
1
uovo lindt

E con quello lindt concludiamo la sfilata delle uova di Pasqua che ho preparato quest’anno! 😀 Si tratta del mio uovo di pasqua preferito ed avrei voluto preparare anche la cremina interna, solo che qualsiasi ricetta mi venisse in mente, prevedeva o burro o panna, il che avrebbe significato che l’uovo sarebbe poi dovuto essere conservato in frigo, a discapito del cioccolato. Quindi ho deciso di utilizzare una crema preconfezionata, mio malgrado. :) In commercio c’è proprio la crema spalmabile della lindt, che però non è facilissima da trovare. Se comunque volete lanciarvi nella preparazione dell’uovo di pasqua simil lindt, potete utilizzare la nutella, oppure una crema spalmabile al cioccolato a piacere, io ho usato quella della novi, che amo particolarmente. 😀 E dal momento che lo state facendo in casa, potete decidere di sostituire il cioccolato al latte con quello fondente, se lo preferite. :)

Vi auguro una buona giornata scioglievoli golosauri! 😀

Ingredienti

700 g di cioccolato al latte (400g per la parte esterna e 300g per l'interno)
200 g di crema lindt o nutella

Preparazione

Sciogliete 200g di cioccolato al latte a bagno maria. L’acqua non deve mai arrivare a bollire, il cioccolato deve sciogliersi molto lentamente, quindi non abbiate fretta. :)

Una volta sciolto del tutto, togliete il pentolino dalla pentola con l’acqua del bagnomaria, ed aggiungete altri 200g di cioccolato. Mescolate finchè non si sarà sciolto.

Versate metà del cioccolato nello stampo per uova

e molto velocemente coprite tutti i lati (se volete potete aiutarvi con un pennello!). Capovolgete su una teglia rivestita di carta da forno, in modo da recuperare il cioccolato in eccesso.

Aspettate cinque minuti e pulite i bordi. Il mio cioccolato si è rappreso velocemente, quindi siate veloci! Se vedete che i bordi sono venuti troppo sottili, aggiungete un po’ di cioccolato fuso in modo da ispessirli, altrimenti avrete difficoltà dopo a chiudere le due metà.

Pulite bene i bordi con un coltello.

Ora mettete in ogni metà 100g di crema spalmabile.

Livellatela per bene.

Mettete cinque minuti in frigo. Sciogliete il cioccolato rimanente, sempre a bagnomaria, prima metà e, una volta sciolto, aggiungete gli altri 150g. Con lo stesso procedimento di prima insomma. :)

Versate metà del cioccolato in uno stampo

e ricoprite interamente la superficie interna.

Fate rapprendere e pulite i bordi. Togliete le due le due metà dell’uovo dagli stampi, se necessario mettete dieci minuti in frigo per aiutarvi.

Ora per chiudere le due metà potete o sciogliere un po’ di cioccolato al latte a bagnomaria, applicarlo con una sac à poche dal beccuccio sottilissimo su una delle due metà e poi schiudere con l’altra, oppure potete scaldare una padella, appoggiare una metà (o se volete entrambe) dell’uovo per un paio di secondi, e unirle velocemente, ricordandovi di inserire la sorpresa. 😉

Aspettate qualche minuto, il tempo che il cioccolato si sarà solidificato, e potrete finalmente chiudere il vostro uovo lindt! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:44

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 7 commenti a "Uovo di Pasqua lindt"

(media voti:3 su 7 commenti)
  1. ciao sara, puoi vedere su amazon! :)

  2. Ciao Elena!stavo cercando una ricetta così per far qualcosa di speciale quest anno per pasqua visto che ho anche la suocera celiaca è una grande idea. ma lo stampo dove lo trovo?io sono di firenze

  3. grazie mille. lo provo al più presto!

  4. ciao giovanna, 14x20cm! :)

  5. complimenti. Ma da quanto è lo stampo per l’uovo?

  6. grazie mille federica! :)

  7. Semplicemente stupendo come tutte le altre uova!!! Complimenti non sei bravissima di più!!!

TOP