Struffoli senza glutine

Difficoltà:
Cottura:
10 min
Preparazione:
50 min
Per:
6
persone

La settimana scorsa vi ho dato la ricetta delle chiacchiere senza glutine, con lo stesso impasto ci ho fatto anche gli struffoli! :) In foto vedete le dosi ridotte perchè ho cercato di non avere in giro per casa troppi dolci, gli ingredienti che vi do però sono per circa sei persone.

Dopo aver fritto gli struffoli, sono andata a controllare gli ingredienti degli zuccherini prima di aggiungerli, ed ho visto che in tutte le confezioni che avevo, c’era la farina di frumento. Ora io non so se esistano zuccherini gluten free, nel dubbio io ci ho messo solo i canditi a cubetti, per dare un po’ di colore. :)

Per la farina ho usato un mix universale, anche perchè non credo esista un mix per struffoli (o forse sì?! 😀 ).

Vi auguro una buona domenica golosauri, ci sentiamo dopo con la newsetter carnevalesca! 😀

Ingredienti

250 farina senza glutine
1 uovo grande
40 g di latte
40 g di zucchero
30 g di burro fuso
30 g di limoncello
buccia d'arancia grattugiata
olio di semi per friggere
Per guarnire:
200 g di miele
1 cucchiaio di zucchero
100 g di canditi

Preparazione

In una ciotola setacciate la farina e mescolatela con lo zucchero.

Al centro ponete l’uovo, il latte, il limoncello, la buccia d’arancia grattugiata ed il burro fuso.

Mescolate fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Formate delle palline con un diametro di poco meno di un centimetro.

Friggetele in abbondante olio ben caldo.

In un pentolino sciogliete il miele con lo zucchero. Tuffatevi gli struffoli ed i canditi.

Mescolate e mettete gli struffoli senza glutine in una ciotolina o in un piatto da portata. :)

Avviso agli intolleranti:

Prima di utilizzare qualsiasi ingrediente, assicuratevi che sulla confezione sia specificata l'assenza di glutine.


 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 12:09

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 2 commenti a "Struffoli senza glutine"

(media voti:5 su 2 commenti)
  1. :***

  2. Beh, sicuramente un’esperienza diversa dai normali struffoli… Premetto che ho provato a farli anche senza lattosio, quindi con latte senza lattosio e burro di soia. L’impasto è lavorabile più difficilmente, vero, ma basta semplicemente stare più attenti :) Anche la frittura è molto diversa: i miei struffoli senza glutine non sono mai saliti a galla e non si sono “gonfiati” come succede a quelli normali. Forse anche per questo la consistenza finale era un po’ diversa, più solida e croccante rispetto all’originale. Comunque, erano buonissimi! Approvati!!!

TOP