Millefoglie al caffè

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
40 min
Per:
5
millefoglie

Se amate il caffè, questa millefoglie dal sapore intenso di caffè è proprio il dolce che fa per voi! L’ho preparata un po’ di tempo fa pensando ad un dolce di San Valentino che non prevedesse cioccolato o panna, ma che desse comunque la giusta carica! 😉 Con un rotolo di pasta sfoglia rettangolare mi sono venute fuori cinque millefoglie monoporzione, se invece volete farne una sola grande, allora vi consiglio di usare tre confezioni di pasta sfoglia rotonda (magari ricavandone dei dischi un po’ più piccoli) e di moltiplicare le dosi di crema almeno per quattro! :)

Ormai siamo agli sgoccioli, se siete ancora indecise su cosa preparare per San Valentino, date un’occhiata alla mia proposta di menu! E soprattutto fatemi sapere cosa avete deciso di cucinare! 😀

Vi auguro una buona giornata gammettine! 😀

Ingredienti

Per le sfoglie:
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
30 g di granella di nocciole
20 g di zucchero
Per la farcia:
1 tuorlo
200 ml di latte
50 ml di caffè ristretto
35 g di farina
40 g di zucchero
Per la decorazione:
5 nocciole
50 g di cioccolato bianco

Preparazione

Scaldate latte e caffè.

Lavorate il tuorlo con lo zucchero

Aggiungete la farina setacciata e un po’ del caffelatte per far amalgamare bene.

Aggiungete il resto del latte con il caffè e ponete sul fuoco.

Cuocere a fiamma basssa, girando continuamente, fino a che non si sarà addensata, ci vorranno circa cinque minuti.

Trasferite in un piatto e mettete della pellicola contatto (per evitare che si formi quella pellicina in superficie) e lasciate raffreddare.

Srotolate la pasta sfoglia e ricavate dei cuoricini con dei tagliabiscotti.

Spolverate la superficie con un po’ di zucchero e di granella di nocciole.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 10-15 minuti.

Lasciate raffreddare.

Formate le vostre millefoglie al caffè farcendole con la crema, mettendo la parte con le noccioline rivolta verso l’alto.

Decorate a piacere, io ho fuso un po’ di cioccolato bianco ed ho messo una nocciola su un ciuffetto di crema. Lasciate riposare in frigo un paio d’ore prima di servirle! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:59

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 4 commenti a "Millefoglie al caffè"

(media voti:3 su 4 commenti)
  1. ciao matilde! puoi usarle così, le lasci della loro forma senza tagliarle, giusto?
    pillow tu sei troppo bella! te la prepararei io volentieri una cenetta! 😀
    michela grazie! ^_^

  2. ciao ele…..uno spettacolo come sempre, kiss :)

  3. tu sei sempre meravigliosa!
    io non festeggerò (sono single e poi non mi ha mai fatto impazzire s. valentino) ma le tue idee fanno venire voglia comunque di cuori e cenette a due!

  4. Ciao, ho delle basi di pasta sfoglia già pronte devo bagnare con qualcosa o le farci scorte direttamente? Grazie

TOP