Dolcetti con pavesini

Difficoltà:
Cottura:
5 min
Preparazione:
60 min
Per:
20
dolcetti

Parecchio tempo fa ho comprato una confezione di pavesini, pensando che prima o poi sarebbero serviti. Sono rimasti in dispensa per mesi, poi quando ho preparato la meringata al cioccolato mi è avanzata un po’ di crema e invece di sbafarla così, a cucchiaiate, ci ho fatto dei dolcetti davvero super golosi! Ho visto spesso preparare i dolcetti con pavesini, nutella e cocco, ma mi sembravano un po’ trppo asciutti per i miei gusti. Questi qui invece, se lasciati riposare in frigo 3-4 ore, diventano morbidi dentro e croccanti fuori, e vi assicuro che uno tira l’altro! Per la decorazione ho semplicemente fatto delle striscioline di cioccolato, ma volendo, prima che il cioccolato si rapprenda, potete spolverarli con granella di nocciole, cocco, zuccherini e via dicendo!

Vi auguro una buona giornata golosauri da strapazzo! 😀

Ingredienti per i dolcetti con pavesini

40 pavesini
Per la farcia:
250 ml di latte
30 g di farina
30 g di zucchero
100 g di cioccolato fondente
200 ml di panna
Per la copertura:
300 g di cioccolato bianco
300 g di cioccolato fondente

Come fare i dolcetti con pavesini

In un pentolino mescolate farina e zucchero. Aggiungete il latte, mescolando con una frusta.

Fate cuocere a fiamma bassa, sempre mescolando, fino a che la crema non si sarà addensata (ci vorranno circa cinque minuti).

Spegnete ed aggiungete il cioccolato.

Mescolate fino a farlo sciogliere. Lasciate raffreddare, dopo aver coperto con della pellicola a contatto.

Montate la panna ed incorporatela alla crema con una spatolina.

Trasferite in una sac à poche con il beccuccio a stella.

Fate uno strato di crema su metà dei pavesini.

Chiudete li e metteteli in freezer per trenta minuti.

Ssciogliete il cioccolato a bagnomaria o al microonde e ricoprite prima la base

Poi caovolgete su carta da forno e ricopriteli del tutto.

Decorateli a piacere e conservateli in frigo fino al momento di servire.

Volete favorire? 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:05

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP