Ciambelle rustiche

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
25 min
Per:
4
ciambelle

Le ciambelle rustiche sono una ricetta svuotafrigo che amo particolarmente, e mi sono venute in aiuto dopo le feste di Natale e dopo la preparazione dei tortellini. 😀 Avevo infatti vari tipi di salumi in piccole quantità che presi singolarmente non erano abbastanza per preparare qualcosa. Così li ho messi insieme ed ho fatto questi rusticini.

Solitamente nell’impasto di muffin e rustici soffici, metto o ricotta o yogurt greco. Questa volta ho voluto provare con il formaggio fresco tipo philadelphia, che di solito staziona in frigo in attesa di un cheesecake. 😀 Ne sono risultate delle ciambelle soffici e fragranti che sono state spazzolate in un nanosecondo, meno male che le avevo già fotografate! 😀

Vi auguro una buona giornata cuochine e cuochini! :)

 

Ingredienti per ciambelle rustiche

3 uova
80 g di formaggio fresco tipo philadelphia
50 g di latte
50 g di olio di semi
160 g di farina
8 g di lievito istantaneo per torte salate
200 g di salumi (io ho usato mortadella, prosciutto cotto e salame)
200 g di provola o formaggio filante a piacere
sale
pepe

Come fare ciambelle rustiche

Tritate abbastanza finemente i salumi e teneteli da parte.

In una ciotola lavorate le uova con il formaggio fresco.

Aggiungete sale, pepe, olio e latte.

Aggiungete farina e lievito setacciati.

Aggiungete i salumi e la provola tagliata a pezzetti.

Versate negli stampi per ciambella del diametro di 12 cm, imburrati e infarinati.

Cuocete in forno preriscaldato statico a 180° per circa 20-25 minuti.

Lasciate intiepidire prima di sformare le vostre ciambelle rustiche. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:56

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP