Crostata di pandoro e panettone

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
40 min + riposo
Per:
8
persone

Erano settimane che avevo un pezzo di pandoro e uno di panettone che venivano trasferiti dal fornetto, al tavolo, al frigo, poi di nuovo al fornetto e così via, in un loop infinito al quale ho deciso di porre fine con questa crostata di pandoro e panettone! 😀 Ho praticamente impastato entrambi con burro e uova facendone una sorta di pasta frolla (passatemi il termine! 😀 ) che ho ho poi steso per farci un dolce. Inizialmente avevo in mente una sbriciolata, ma poi ho visto che l’impasto si compattava e come sempre sono stati gli ingredienti a decidere il da farsi. 😀

Allo stesso modo potete usare la colmba, quando sarà periodo di pasqua, o anche pan di spagna. :) Con lo stesso impasto ci ho fatto anche dei biscotti che vi farò vedere nei prossimi giorni, quindi se volete provarla e vi avanzasse un po’ di impasto, tenetelo da parte in frigo! 😉

Vi auguro una buona giornata golosauri! 😀

Ingredienti

Per la base:
200 g di pandoro
200 g di panettone
80 g di burro
1 uovo
Per la copertura:
200 g di nutella
300 g di mascarpone
1 uovo
70 g di zucchero
6 gocce di aroma di vaniglia o i semini di un baccello di vaniglia

Preparazione

Tritate finemente pandoro e panettone.

Aggiungete il burro a pezzetti.

Lavorate fino ad ottenere un composto sbricioloso. Aggiungete l’uovo.

Lavorate fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgete nella pellicola e fate riposare in frigo per mezz’ora.

Nel frattempo lavorate il mascarpone con lo zucchero.

Aggiungete l’uovo e la vaniglia.

Mescolate e tenete da parte in frigo. Stendete su un piano leggermente infarinato.

Foderate una teglia del diametro di 24 cm imburrata e infarinata o rivestita di carta da forno. Bucherellate un po’ la base con una forchetta.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per irca 10 minuti.

Aggiungete la nutella

e la crema al mascarpone.

Cuocete altri 10-15 minuti.

Lasciate raffreddare del tutto e mettete in frigo un’oretta prima di servire la vostra crostata di pandoro e panettone.

Ne gradite una fetta? 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:39

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 24 commenti a "Crostata di pandoro e panettone"

(media voti:5 su 24 commenti)
  1. ciao michela! uso uno stampo dai bordi un po’ piu’ alti e raddoppia le dosi della crema! magari fai cuocere 5-10 minuti in più. :)

  2. Ciao Elena, vorrei provare a realizzarla, ma mi piacerebbe che la parte della crema fosse più alta almeno il doppio, tu cosa mi consigli? grazie a presto

  3. ciao giuliana, riposando in frigo dovrebbe rassodarsi, anche a me, quando l’ho tirata fuori dal forno, risultava quasi liquida! :)

  4. fatto oggi crostata con panettone ma è normale che la crema al mascarpone mi rimane liquida dopo cottura?ora sta in frigo ma ancora è liquida attendo risposta grazie

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP