Risotto broccoli e salsiccia

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
10 min
Per:
2
persone

Il risotto broccoli e salsiccia è una ricetta ottima per far mangiare questo tipo di verdura anche a chi non la ama particolarmente. Se invece vi piace, come a me, trasformarla in un gustoso risotto è solamente un valore aggiunto! :)

Un piccolo trucchetto, oltre che un’idea di riciclo, è di utilizzare l’acqua di cottura dei broccoli al posto del brodo vegetale. Io così ho fatto! 😀 Come sempre, partendo dalla ricetta del risotto, potete preparare degli arancini di riso, mettendo al centro un bel cubetto di formaggio filante, impanando e friggendo il tutto!

Vi auguro una buona domenica cuochine e cuochine! :)

Ingredienti per il risotto broccoli e salsiccia

200 g di riso (io ho usato il roma)
400 g di broccoli baresi già puliti
200 g di salsicce
50 ml di vino bianco
1 spicchio d'aglio
1 litro di brodo vegetale caldo
pecorino grattugiato
sale
pepe
olio extravergine d'oliva

Come fare il risotto broccoli e salsiccia

Mettete i broccoli già puliti in una pentola.

Coprite con abbondante acqua e un po’ di sale, e fate cuocere una ventina di minuti. Una volta cotti, sollevateli (tenendo da parte l’acqua di cottura).

Frullateli fino a ridurli in crema; aggiustate di sale e tenete da parte. In una padella rosolate uno spicchio d’aglio. Aggiungete la salsiccia sbriciolata.

Sfumate con il vino bianco. Appena sarà evaporato, aggiungete il riso.

Fatelo tostare un paio di minuti ed aggiungete la crema di brocoli. Mescolate per un minuto.

Aggiungete il brodo (o l’acqua di cottura dei broccoli) un poco alla volta aspettando che sia stato assorbito prima di aggiungerne dell’altro.

Quando il riso sarà cotto, spegnete, aggiustate di sale e pepe ed aggiungete una bella spolverata di pecorino.

Ed eccovi il mio risotto broccoli e salsiccia! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:49

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP