Galette des rois

Difficoltà:
Cottura:
20 min
Preparazione:
25 min
Per:
4
gallette

La galette des rois è un dolce tipico francese che si prepara il giorno dell’epifania; è formata da due dischi di pasta sfoglia con al centro una crema frangipane, composta da burro, zucchero, mandorle e uova. Il nome deriva dal fatto che all’interno del dolce viene nascosta una fava: chi la troverà verrà incoronato re della giornata. 😀

La ricetta della galette des rois mi è stata consigliata sempre dalla mia amica che ha vissuto lì in francia, e devo ringraziarla parecchio perchè c’è un profumino in casa che non vi dico proprio! :) Con queste dosi ho preparato 4 galette monoporzione, dal momento che passate le feste i sensi di colpa si fanno sentire, e non era il caso di preparare un dolce intero. 😛 Se raddoppiate le dosi e cuocete per 30 minuti circa, potete fare anche un’unica torta.

Vi auguro una buona giornata! :)

 

Ingredienti per galette des rois

250 g di pasta sfoglia
1 tuorlo per spennellare
Per la crema frangipane:
60 g di burro
65 g di zucchero
75 g di farina di mandorle
1 uovo
1 cucchiaino di rum

Come fare galette des rois

In una ciotola lavorate burro e zucchero.

Aggiungete l’uovo e continuate a lavorare con le fruste elettriche.

Aggiungete la farina di mandorle ed il rum.

Nel frattempo ricavate otto dischi dalla pasta sfoglia. Quattro dei dischi dovranno essere un pochino più grandi, perchè andranno a coprire le gallette.

Mettete sui dischi piu’ piccoli la crema frangipane.

Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 15-20 minuti. Lasciate raffreddare prima di servire le vostre galette des rois!

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:42

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP