Ragù vegano

Difficoltà:
Cottura:
50 min
Preparazione:
10 min
Per:
4
persone

Qualche settimana fa sono andata in una bottega bio e mi sono fatta prendere la mano nell’acquisto di prodotti vegan per poter fare qualche ricetta da proporvi. Una di quelle che volevo preparare assolutamente era il ragù, e quando ho trovato il granulare di soia, non ho potuto farne a meno! La prima volta che ho sentito parlare di questo ingrediente è stato mesi e mesi fa, grazie alla mia amica Enza, il mio faro nella notte per quanto riguarda le ricette vegane. 😀 Si tratta di soia al 100%, ma ha l’aspetto dei corn flakes sbriciolati, va messo a bagno in acqua (o brodo) prima di essere utilizzato e una volta cotto ha la consistenza e l’aspetto della carne macinata. Certo se ci fate un hamburger, la differenza si nota, ma questo ragù alla bolognese potrebbe facilmente ingannare i vostri ospiti. Il mio compagno se l’è mangiato a cucchiaiate dalla padella, l’ho dovuto placcare per salvarne un po’ per la foto finale! 😀

Mi sembrava un’idea carina darvi la ricetta per il ragù di soia così magari in queste feste potete aggiungere un piatto speciale per qualche vostro amico o parente, sia che non mangi carne sia che debba stare un po’ attento al colesterolo! 😉

Vi auguro una buona giornata amicici!

Ingredienti per ragù vegano

100 g di granulare di soia
1 cipolla
1 carota
1 spicchio d'aglio
100 ml di vino rosso
700 ml di passata di pomodoro
olio extravergine d'oliva
sale
320 g di pasta

Come fare ragù vegano

Ecco il granulare di soia!

Copritelo con acqua tiepida e fate riposare dieci minuti.

Strizzatelo e tenetelo da parte.

In una padella rosolate cipolla e carota tritata con lo spicchio d’aglio.

Aggiungete il granulare di soia.

Fate insaporire qualche minuto. Aggiungete il vino.

Dopo un altro paio di minuti aggiungete la passata di pomodoro ed un po’ di sale.

Lasciate cuocere una quarantina di minuti, a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e fatela insaporire qualche minuto con il ragù di soia.

Servite con una spolverata di parmigiano, anche in questo caso vegan! 😛

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:51

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP