Torta salata girasole

Difficoltà:
Cottura:
55 min
Preparazione:
40 min
Per:
10
persone

La torta salata girasole è un’altra ricetta che è girata parecchio sul web! Si tratta di un rustico che viene tagliato in modo particolare prima della cottura, in modo da formare dei petali ed ottenere un girasole! :) Per il ripieno ho utilizzato ricotta e mascarpone, ma solo perchè non avevo la ricotta. Il ripieno deve essere abbastanza compatto in modo da poter essere maneggiato facilmente. Quindi fate attenzione se usate il mascarpone, perchè tenderà a diventare liquido, infatti io ci ho aggiungo del pangrattato per rassodare il tutto. Il sapore era squisito, anche se ovviamente era una vera bomba calorica!

Per la torta salata girasole ho utilizzato la pasta sfoglia, per velocizzare il tutto, ma volendo si può usare anche l’impasto della pizza o del pane. Vi sconsiglio la brisè perchè è abbastanza delcata, e potrebbe spezzarsi quando andate a girare le fette.

Vi auguro una buona giornata! :)

Ingredienti

2 rotoli di pasta sfoglia
500 g di spinaci surgelati
400 g di mascarpone o ricotta
2 uova
pangrattato q.b.
30 g di parmigiano grattugiato
1 cipolla piccola
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

In una padella rosolate la cipolla.

Aggiungete gli spinaci e fate cuocere una quindicina di minuti, coprendo con un coperchio.

Una volta cotti, scoprite e fate evaporare l’acqua in eccesso. Aggiungete il mascarpone e mescolate.

Aggiungete il parmigiano. Aggiungete ora il pangrattato necessario a rendere il composto compatto. Io ho usato cinque cucchiai. :)

Lasciate intiepidire ed aggiungete le uova, il sale ed il pepe.

Srotolate il primo rotolo di pasta sfoglia  su una teglia rivestita di carta da forno e disponete il ripieno come in foto.

Mettete l’altro strato di pasta sfoglia.

Al centro mettete una ciotolina capovola. Sigillate bene i bordi e tagliate delle fette di 3-4 cm di spessore.

Ora girate le singole fette in modo da avere il ripieno verso l’alto.

Il risultato dovrà essere questo!

Cuocete la vostra torta salata girasole in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 30-40 minuti. Lasciate raffreddare prima di servire! :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:25

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 22 commenti a "Torta salata girasole"

(media voti:5 su 22 commenti)
  1. ciao mary! se parli di una delle ultime ricette, ho usato formaggio fresco e rucola, non lo stracchino. Puoi usarlo tranquillamente come ripieno, e non credo serva il pangrattato perchè il formaggio resta compatto. Per la rucola sì, va bene 500g perchè perde notevolmente volume. :)

  2. Ciao vorrei un consiglio per il ripieno per cambiare vorrei usare rucola e stracchino come in una tua ultima ricetta che dici il ripieno sarà abbastanza sodo per fare i petali?e se si il pangrattato serve uguale?e di ricola 500g o ne basta meno?scusa per tutte queste domande grazie

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP